L’ennesima figuraccia del Mattino

Di

Che il Mattino non sia un giornale e che chi ci lavora non sappia nemmeno dove stia di casa il concetto di “giornalismo” è risaputo, ma che non conoscano nemmeno i membri del loro partito è cosa assai grave. Anche se, lo ammettiamo, parecchio divertente.

Questi dilettanti allo sbaraglio stavolta l’hanno combinata grossa. In un articolo di commosso ricordo dedicato alla recente scomparsa dell’ex sindaco e municipale leghista di Paradiso Gianni Bergomi, questi buontemponi sono riusciti a mettere una foto… della persona sbagliata!

La foto di accompagnamento, drammaticamente grande, non è di Bergomi ma del (da una vita intera) municipale PLRT Roberto Laurenti. Al quale saranno fischiate le orecchie non poco.

Insomma, va bene scrivere con le K e le $, va bene insultare ogni giorno i concetti di scrittura e giornalismo, va bene avere paginate di annunci di prostitute, va bene manganellare settimanalmente chi ti sta sulle balle. Ma addirittura mostrare di non conoscere quelli del tuo partito, sinceramente, non ce lo saremmo aspettati nemmeno da quei comici involontari.

Eppure…

Qui, presa dal sito del Giornale del Popolo, la notizia della morte di Bergomi con la foto giusta.
Qui la pagina di Laurenti sul sito del comune di Paradiso
Qui l’articolo del Mattino su Bergomi con la maxi foto di… Laurenti

 

 

 

 

 

GAS è gratuito, perchè riteniamo fondamentale che il maggior numero di lettori possibile possa avere un’informazione alternativa rispetto alla stampa ufficiale.

Il nostro lavoro, tuttavia, comporta degli investimenti. Abbiamo scelto di non ricorrere alla pubblicità per non “sporcare” il sito con annunci pubblicitari, e mantenere la nostra indipendenza rispetto al mondo imprenditoriale ed economico. Ci sosteniamo solo tramite le adesioni dei nostri soci e le donazioni dei nostri lettori.

Se anche tu vuoi aiutarci ad andare avanti nel nostro lavoro di informazione indipendente e alternativa, puoi contribuire diventando socio di GAS oppure con una donazione libera. Grazie per il tuo supporto.

SOSTIENI GAS NO,GRAZIE!