“Un nuovo Führer”

Pubblicità

Di

Il 23% degli austriaci desidera un nuovo Führer, che non debba fare i conti col Parlamento o con le elezioni, secondo un sondaggio appena pubblicato. Stiamo parlando di un demente criminale che ha coscientemente organizzato uno sterminio, eppure c’è gente pronta a rinunciare ai propri diritti pur di avere un presunto uomo forte che li guidi. Non è un problema solo dell’Austria, sempre più gente è diventata incapace di lottare per i propri diritti e crede che un “salvatore” possa farlo al posto loro. Se non ci tiriamo fuori le paglie dal culo noi, nessuno ci salverà. Quel che è assurdo è che quelli che invocano l’uomo forte spesso sono gli stessi che ti fanno pipponi infiniti su quanto è poco democratica l’Ue, sulla volontà del popolo, sulla democrazia diretta …. ma loro sono disposti a rinunciare alla democrazia e al diritto di decidere. E poi i presunti uomini forti quando li guardi bene o passano il tempo a lagnarsi, o sono delle marionette a cui qualcuno tira i fili, o vanno sui social a cercare il sostegno delle loro groupies. Il problema è che è l’economia che comanda ormai, e la gente si sente impotente, ma invece di prendersela con i veri poteri forti si cerca nemici più facili da colpire. Anzi ci son quelli che scodinzolano dietro qualsiasi cosa abbia l’odore dei soldi. Non so cosa ci abbia reso così senza palle, ma di certo il vertiginoso aumento di incompetenti in politica e di soluzioni fufa non aiuta.

Gigia Porta

Pubblicità

GAS è gratuito, perchè riteniamo fondamentale che il maggior numero di lettori possibile possa avere un’informazione alternativa rispetto alla stampa ufficiale.

Il nostro lavoro, tuttavia, comporta degli investimenti. Abbiamo scelto di non ricorrere alla pubblicità per non “sporcare” il sito con annunci pubblicitari, e mantenere la nostra indipendenza rispetto al mondo imprenditoriale ed economico. Ci sosteniamo solo tramite le adesioni dei nostri soci e le donazioni dei nostri lettori.

Se anche tu vuoi aiutarci ad andare avanti nel nostro lavoro di informazione indipendente e alternativa, puoi contribuire diventando socio di GAS oppure con una donazione libera. Grazie per il tuo supporto.

NO,GRAZIE!