“Dite ai Momò, che non ve ne frega niente della loro salute”

Di

A scanso d’equivoci lo spiego ancora una volta: personalmente sono contro il rally in generale (ma questo è un altro discorso) ho deciso di sostenere il ricorso perché a monte c’è un problema molto più grosso dell’impatto della corsa stessa.

L’incoerenza della nostra classe politica che da una parte redige, promuove e si sciacqua la bocca con l’ecologia (vedi piano di risanamento dell’aria) e dall’altra concede eccezioni che non possono essere accordate. Organizzare un rally proprio nel periodo in cui le gare motoristiche di tutti i tipi sono vietate per me è provocazione bella e buona!

Io chiedo coerenza, non volete impegnarvi per risanare lo stato dell’aria del Mendrisiotto? Va bene, ma abbiate il coraggio di dirlo chiaramente ai momò e ai ticinese; oppure abbiate la coerenza di dimostrare il contrario.

Jessica Bottinelli

GAS è gratuito, perchè riteniamo fondamentale che il maggior numero di lettori possibile possa avere un’informazione alternativa rispetto alla stampa ufficiale.

Il nostro lavoro, tuttavia, comporta degli investimenti. Abbiamo scelto di non ricorrere alla pubblicità per non “sporcare” il sito con annunci pubblicitari, e mantenere la nostra indipendenza rispetto al mondo imprenditoriale ed economico. Ci sosteniamo solo tramite le adesioni dei nostri soci e le donazioni dei nostri lettori.

Se anche tu vuoi aiutarci ad andare avanti nel nostro lavoro di informazione indipendente e alternativa, puoi contribuire diventando socio di GAS oppure con una donazione libera. Grazie per il tuo supporto.

SOSTIENI GAS NO,GRAZIE!