Ma guarda un po’, a volte, la fortuna!

Pubblicità

Di

Nell’attesa di ricevere risposte alle tante domande sorte sulla vicenda del mandato milionario alla Argo1, proviamo a porci una semplice domandina.

Se fosse stato indetto un concorso (pubblico o anche solo su invito) per il mandato di sorveglianza in questione, la società Argo1 avrebbe potuto parteciparvi o sarebbe stata scartata a priori in assenza dei requisiti minimi per svolgere un simile compito (personale, referenze, garanzie, ecc.)?

Così, tanto per essere rassicurati che l’incredibile serie di circostanze anomali interne all’amministrazione abbiano effettivamente favorito un predestinato dalla sorte. Insomma, semplicemente uno qualunque, passato di lì, per caso, al momento giusto. Questa volta il lavoro è andato a qualcuno che neppure esisteva (ditta creata sostanzialmente ad hoc) e che non sarebbe mai entrato in linea di conto come possibile partner contrattuale del Cantone.

E per qualcuno è normale.

Pubblicità

GAS è gratuito, perchè riteniamo fondamentale che il maggior numero di lettori possibile possa avere un’informazione alternativa rispetto alla stampa ufficiale.

Il nostro lavoro, tuttavia, comporta degli investimenti. Abbiamo scelto di non ricorrere alla pubblicità per non “sporcare” il sito con annunci pubblicitari, e mantenere la nostra indipendenza rispetto al mondo imprenditoriale ed economico. Ci sosteniamo solo tramite le adesioni dei nostri soci e le donazioni dei nostri lettori.

Se anche tu vuoi aiutarci ad andare avanti nel nostro lavoro di informazione indipendente e alternativa, puoi contribuire diventando socio di GAS oppure con una donazione libera. Grazie per il tuo supporto.

NO,GRAZIE!