“Davvero il pericolo è il frontaliere di Marchirolo?”

Pubblicità

Di

Davanti a Syngenta passata in mani cinesi, con tutto quello che ciò comporta, davvero gli Accordi bilaterali, “controllabili e referendabili”, sono più pericolosi? Davanti a un fondo americano, retto da uno speculatore come Daniel Loeb, pronto a sferrare l’assalto a Nestlé col solo scopo di migliorare il reddito degli azionisti, “è più pericoloso Loeb o il frontaliere di Marchirolo?

Silvano Toppi oggi su laRegione si è ancora una volta confermato lucido analista e maestro di giornalismo, ponendo questi interrogativi e analizzando quanta paranoia stia iniziando ad albergare in Svizzera e, in particolare, in Ticino.

L’articolo integrale potete leggerlo cliccando qui. Noi ci limitiamo a diffonderlo e a concordare al 100% con lui.

L’unica postilla che ci permettiamo di aggiungere, è che se molta politica e molti media si fossero posti davanti a questo problema come fatto da oggi da Toppi, la situazione se non meno complicata sarebbe sicuramente più chiara. E con tutte le cose chiamate col loro nome.

Pubblicità

GAS è gratuito, perchè riteniamo fondamentale che il maggior numero di lettori possibile possa avere un’informazione alternativa rispetto alla stampa ufficiale.

Il nostro lavoro, tuttavia, comporta degli investimenti. Abbiamo scelto di non ricorrere alla pubblicità per non “sporcare” il sito con annunci pubblicitari, e mantenere la nostra indipendenza rispetto al mondo imprenditoriale ed economico. Ci sosteniamo solo tramite le adesioni dei nostri soci e le donazioni dei nostri lettori.

Se anche tu vuoi aiutarci ad andare avanti nel nostro lavoro di informazione indipendente e alternativa, puoi contribuire diventando socio di GAS oppure con una donazione libera. Grazie per il tuo supporto.

NO,GRAZIE!