Gattini contro il terrorismo

Di

Un paradosso è evidente, se non a tutti ai più. Se nessuno parlasse degli attentati, ma proprio nessuno nessuno, gli attentati stessi non avrebbero senso di esistere. I media ossessivi e tambureggianti, i social network come Facebook e Twitter concorrono consciamente o inconsciamente ad amplificare il terrore.

Ecco allora un’azione su Twitter per cercare di arginare il fenomeno: postiamo gattini. I gattini, simbolo dell’amore e della serenità sui social, diventano così inconsapevoli antagonisti dei folli che falciano le persone nelle città d’Europa.

La parola d’ordine su Twitter, dopo l’attentato di Barcellona, è stata proprio quella di evocare immagini di dolci felini al posto dei video o delle immagini dell’attentato. Un timido tentativo di usare la testa in un mondo che sembra in preda alla stupidità e alla follia.

GAS è gratuito, perchè riteniamo fondamentale che il maggior numero di lettori possibile possa avere un’informazione alternativa rispetto alla stampa ufficiale.

Il nostro lavoro, tuttavia, comporta degli investimenti. Abbiamo scelto di non ricorrere alla pubblicità per non “sporcare” il sito con annunci pubblicitari, e mantenere la nostra indipendenza rispetto al mondo imprenditoriale ed economico. Ci sosteniamo solo tramite le adesioni dei nostri soci e le donazioni dei nostri lettori.

Se anche tu vuoi aiutarci ad andare avanti nel nostro lavoro di informazione indipendente e alternativa, puoi contribuire diventando socio di GAS oppure con una donazione libera. Grazie per il tuo supporto.

SOSTIENI GAS NO,GRAZIE!