“Io non sto con Lisa”

Pubblicità

Di

Io non sto con Lisa Bosia Mirra. Io credo che portare un richiedente d’asilo non da Aleppo a Como, ma da Como a Basilea sia sciocco. Io credo che sostenere l’apertura totale delle frontiere sia inapplicabile e controproducente. Io credo che la sentenza di oggi non sia mostruosa. Ma quando leggo l’odio verso il suo aiutare il prossimo, quando vedo le proteste contro chi accoglie rifugiati, quando vedo l’ipocrisia di chi ne chiede le dimissioni, quando sento il silenzio di chi dovrebbe censurare gli insulti che le sono riversati contro, capisco che lo sciocco reato da lei commesso ha un valore morale più alto delle intere vite di migliaia dei ‘miei’ concittadini. Io non sto con Lisa, ma ringrazio il fato che esistano persone come lei.

Virgilio Pellandini

Pubblicità

GAS è gratuito, perchè riteniamo fondamentale che il maggior numero di lettori possibile possa avere un’informazione alternativa rispetto alla stampa ufficiale.

Il nostro lavoro, tuttavia, comporta degli investimenti. Abbiamo scelto di non ricorrere alla pubblicità per non “sporcare” il sito con annunci pubblicitari, e mantenere la nostra indipendenza rispetto al mondo imprenditoriale ed economico. Ci sosteniamo solo tramite le adesioni dei nostri soci e le donazioni dei nostri lettori.

Se anche tu vuoi aiutarci ad andare avanti nel nostro lavoro di informazione indipendente e alternativa, puoi contribuire diventando socio di GAS oppure con una donazione libera. Grazie per il tuo supporto.

NO,GRAZIE!