Accadde Oggi – 4 Ottobre

Pubblicità

Di

4 Ottobre 1993 – L’esercito russo, su ordine di Boris Eltsin, Presidente della Federazione Russa, bombarda la Casa Bianca, sede del Parlamento, in cui si erano barricati i leader dell’opposizione Rutskoi e Khasbulatov e altri parlamentari e civili. Le proteste e gli scontri delle settimane precedenti, conclusi con l’assedio dell’edificio e il successivo attacco furono conseguenza della  decisione di Eltsin di sciogliere il Parlamento, in violazione della Costituzione, a cui i deputati avevano risposto avviando la procedura di impeachment del presidente e barricandosi nell’edificio.

L’assalto si concluse con l’arresto di Rutskoi e Khasbulatov e di altri esponenti dell’opposizione, mentre gli scontri lasceranno sul campo un numero imprecisato di morti, che oscilla, nelle dichiarazioni contrapposte di polizia e manifestanti, fra le 200 e le 2000 persone. Le successive riforme trasformeranno la Russia in una Repubblica Presidenziale con ampi poteri in capo al presidente.

Pubblicità

GAS è gratuito, perchè riteniamo fondamentale che il maggior numero di lettori possibile possa avere un’informazione alternativa rispetto alla stampa ufficiale.

Il nostro lavoro, tuttavia, comporta degli investimenti. Abbiamo scelto di non ricorrere alla pubblicità per non “sporcare” il sito con annunci pubblicitari, e mantenere la nostra indipendenza rispetto al mondo imprenditoriale ed economico. Ci sosteniamo solo tramite le adesioni dei nostri soci e le donazioni dei nostri lettori.

Se anche tu vuoi aiutarci ad andare avanti nel nostro lavoro di informazione indipendente e alternativa, puoi contribuire diventando socio di GAS oppure con una donazione libera. Grazie per il tuo supporto.

NO,GRAZIE!