Argo1, spy-story in chiave comica

Pubblicità

Di
Siamo alle comiche
Il Corriere alle 6.00 cita Bernasconi del DSS che dice di aver “condiviso” la decisione di Securitas di sospendere l’agente.
Poco dopo spunta Caratti che spiattella la mail dove lui chiede di non impiegarlo e la manda in copia a Carmela Fiorini, responsabile del Servizio Richiedenti Asilo.
Sembra House of Cards girato da Franco e Ciccio.

Pubblicità

GAS è gratuito, perchè riteniamo fondamentale che il maggior numero di lettori possibile possa avere un’informazione alternativa rispetto alla stampa ufficiale.

Il nostro lavoro, tuttavia, comporta degli investimenti. Abbiamo scelto di non ricorrere alla pubblicità per non “sporcare” il sito con annunci pubblicitari, e mantenere la nostra indipendenza rispetto al mondo imprenditoriale ed economico. Ci sosteniamo solo tramite le adesioni dei nostri soci e le donazioni dei nostri lettori.

Se anche tu vuoi aiutarci ad andare avanti nel nostro lavoro di informazione indipendente e alternativa, puoi contribuire diventando socio di GAS oppure con una donazione libera. Grazie per il tuo supporto.

NO,GRAZIE!