Henrik Bang: “Io, molestato da Modenini”

Pubblicità

Il coming out del granconsigliere socialista scuote il mondo della politica

Di

È un lacerante grido liberatorio, quello che Henrik Bang rilascia al Diavolo come se svuotasse l’intestino da flatulenze fermentate per troppo tempo:

“Anche io ho subito le turpi attenzioni di Modenini, finalmente posso fare outing grazie anche a tutte le attrici che sono venute allo scoperto. Modenini mi ha ripetutamente palpeggiato e apostrofato con nomignoli irripetibili come: “mio piccolo sudicio boscaiolo” o “porcellino vichingo”, celiando sulla mia professione e sulle mie origini nordiche. Per colpa delle sue morbose attenzioni sono persino diventato calvo!

Pubblicità

GAS è gratuito, perchè riteniamo fondamentale che il maggior numero di lettori possibile possa avere un’informazione alternativa rispetto alla stampa ufficiale.

Il nostro lavoro, tuttavia, comporta degli investimenti. Abbiamo scelto di non ricorrere alla pubblicità per non “sporcare” il sito con annunci pubblicitari, e mantenere la nostra indipendenza rispetto al mondo imprenditoriale ed economico. Ci sosteniamo solo tramite le adesioni dei nostri soci e le donazioni dei nostri lettori.

Se anche tu vuoi aiutarci ad andare avanti nel nostro lavoro di informazione indipendente e alternativa, puoi contribuire diventando socio di GAS oppure con una donazione libera. Grazie per il tuo supporto.

NO,GRAZIE!