L’uomo caduto dalle stelle

Mario Venuti al Concerto per l’Infanzia il 9 dicembre a Locarno. ll GAS mette in palio 10 biglietti.

Di

Mario Venuti, cantautore siciliano, è uno delle voci più interessanti e intime del panorama musicale italiano.

Nel 207 ha pubblicato l’album “Motore di Vita”, dodici brani capitanati dal singolo pubblicato precedentemente “Caduto dalle stelle” (ascolta qui)

Le canzoni di Mario Venuti sono piccoli tasselli di un grande puzzle che racchiude una poetica precisa, personale e riconoscibile. La sua musica ha una struttura che affonda le radici nella tradizione brasiliana, certo, ma ad essere sudamericana è anche la sua capacità melodica, con accenti ritmici che appoggiano il testo in maniera unica su cui arriva una voce morbida a dare calore e colore.  ‘Che ne diresti se si andasse a fare un giro in sella a una canzone?’ diceva Mario nel suo brano “A ferro e fuoco”.

Genio e sregolatezza, poco tempo fa Venuti dichiarava a Vanity Fair:

Non ho un compagno, sono infedele di natura, e la dimensione della coppia l’ho sempre vissuta in maniera transitoria. Però non sono stato mai preso in flagranza di reato. E sì, sono un tipo da incontri occasionali, mi capitano spesso! L’ultima cosa che ho fatto è prendere un aereo e andare a Ghana: sono arrivato alla dieci di sera, senza conoscere nessuno e mi sono dato molto da fare…È stata un’esperienza molto forte”.

 Mario Venuti sarà presente al Concerto per l’Infanzia, che è ormai alla nona edizione, sabato 9 dicembre 2017 alle 20.30, presso il palazzetto FEVI a Locarno.

GAS mette in palio 10 biglietti per aver la possibilità di vedere il concerto . Ogni persona ha diritto a un singolo biglietto. Il tuo nominativo sarà registrato e il biglietto potrà essere ritirato alla cassa. Scrivi a: redazione.gas@gmail.com

 

Ti potrebbero interessare:

GAS è gratuito, perchè riteniamo fondamentale che il maggior numero di lettori possibile possa avere un’informazione alternativa rispetto alla stampa ufficiale.

Il nostro lavoro, tuttavia, comporta degli investimenti. Abbiamo scelto di non ricorrere alla pubblicità per non “sporcare” il sito con annunci pubblicitari, e mantenere la nostra indipendenza rispetto al mondo imprenditoriale ed economico. Ci sosteniamo solo tramite le adesioni dei nostri soci e le donazioni dei nostri lettori.

Se anche tu vuoi aiutarci ad andare avanti nel nostro lavoro di informazione indipendente e alternativa, puoi contribuire diventando socio di GAS oppure con una donazione libera. Grazie per il tuo supporto.

SOSTIENI GAS NO,GRAZIE!