Non è facile far ridere…

Di

Non è facile far ridere, ve lo assicuro…

Non è facile far ridere in un periodo come questo.
Non è facile far ridere quando un ragazzo padre da qualche giorno muore in un modo assurdo in un incidente, non è facile far ridere quando percepisci la negatività di questo mondo e l’assurda violenza che ci circonda, noi proviamo a far divertire la gente, ma spesso la gente non si rende conto di quanto noi si sia vulnerabili…
Non è facile far ridere quando qualsiasi cosa si tenti di fare per strappare un sorriso spesso genera insulti e polemiche sui social.
Non è facile far ridere… Ma nonostante tutto ci si prova e si continua, ce l’abbiamo nel sangue, anche quando soffriamo per problemi personali o per faccende private, non ci possiamo fermare.

Per fortuna poi arrivano delle serate meravigliose, come quella della notte del racconto l’altra sera a Monte Carasso, in cui un gruppo di bambini ti butta addosso talmente tanto entusiasmo, risate e soprattutto tanto di quell’affetto da farti dimenticare per un attimo tutte le preoccupazioni e tutti i pensieri della vita. per questo voglio dire grazie a quel gruppo di bambini e bambine adorabili.
Non è facile far ridere ma si va avanti!

Flavio Sala

GAS è gratuito, perchè riteniamo fondamentale che il maggior numero di lettori possibile possa avere un’informazione alternativa rispetto alla stampa ufficiale.

Il nostro lavoro, tuttavia, comporta degli investimenti. Abbiamo scelto di non ricorrere alla pubblicità per non “sporcare” il sito con annunci pubblicitari, e mantenere la nostra indipendenza rispetto al mondo imprenditoriale ed economico. Ci sosteniamo solo tramite le adesioni dei nostri soci e le donazioni dei nostri lettori.

Se anche tu vuoi aiutarci ad andare avanti nel nostro lavoro di informazione indipendente e alternativa, puoi contribuire diventando socio di GAS oppure con una donazione libera. Grazie per il tuo supporto.

SOSTIENI GAS NO,GRAZIE!