Grazie, Ikea

Pubblicità

Di

Guardare da vicino un formicaio, sdraiarsi felici sopra l’erba per ascoltare il vento, fare picnic tra un divano e un armadio, alzare in volo gli aquiloni nel reparto consegna merce. Ho visto tante coppie che scoppiavano di gioia con i loro pargolini che volevano mangiare i lamponi appena colti con il ketchup. Come sorridevano quando la cassiera dell’Ikea chiedeva loro la carta fedeltà mentre i più piccini dormivano con la testa penzoloni fuori dal passeggino. Che bello vedere all’Ikea i papà raggianti per aver appena alleggerito il portafoglio e per non essere stati costretti a fare le gimcane tra lampade e fiori finti. Se non ci fosse l’Ikea dovremmo inventare il bosco. Anzi proprio l’Ikea vende il concentrato di odore di resina con il canto degli uccellini a prezzo modico. Grazie Ikea per avermi dato la possibilità di vivere il bosco, insieme a queste famiglie così radiose, che sfuggono dal consumismo.

Nicoletta Barazzoni

Pubblicità

GAS è gratuito, perchè riteniamo fondamentale che il maggior numero di lettori possibile possa avere un’informazione alternativa rispetto alla stampa ufficiale.

Il nostro lavoro, tuttavia, comporta degli investimenti. Abbiamo scelto di non ricorrere alla pubblicità per non “sporcare” il sito con annunci pubblicitari, e mantenere la nostra indipendenza rispetto al mondo imprenditoriale ed economico. Ci sosteniamo solo tramite le adesioni dei nostri soci e le donazioni dei nostri lettori.

Se anche tu vuoi aiutarci ad andare avanti nel nostro lavoro di informazione indipendente e alternativa, puoi contribuire diventando socio di GAS oppure con una donazione libera. Grazie per il tuo supporto.

NO,GRAZIE!