Balotelli: il razzismo fa male

Oggi Mario ha fatto un salto, magari non sportivo, ma di certo nella sua anima. Oggi Mario, il cialtrone pieno di se, mi piace un po’ di più.