Cari lettori malandrini

Pubblicità

I gay, i disoccupati, gli anziani, i bambini speciali, i teneri di cuore e i buonisti, quelli che si commuovono, quelli che aiutano gli immigrati, quelli che amano la natura sono nostri amici. I fascisti e i nazisti, gli omofobi, i violenti, quelli che non rispettano gli altri e confondono la libertà di parola con la libertà di insultare, i crudeli, gli insensibili, i ricchi arroganti che pensano di fare quello che vogliono, quelli che truffano, approfittano, i razzisti non saranno mai, mai nostri amici. Se volevate dei motivi, buoni poi lo deciderete voi, per diventare soci e sostenere GAS, che non ha né pubblicità né padroni se non i suoi lettori, eccoli

Di

Cari lettori,

I gay sono nostri amici, i disoccupati sono nostri amici, le lesbiche, gli anziani, i bambini speciali sono nostri amici. I teneri di cuore sono nostri amici, i buonisti, quelli che si commuovono, chi aiuta gli immigrati. I preti matti che aiutano le persone nei vicoli sporchi sono nostri amici, i blogger come Saverio Tommasi sono nostri amici. Chi ama la natura è nostro amico, chi ama la Terra più di sé stesso, perché capisce che deve camminarci sopra in armonia insieme alle sue compagne e i suoi compagni è nostro amico.

I fascisti e i nazisti non sono nostri amici, gli omofobi, i violenti, chi non rispetta gli altri e confonde la libertà di parola con la libertà di insultare. I crudeli, gli insensibili non sono nostri amici. Lorenzo Quadri e la sua cricca non sono nostri amici. I ricchi arroganti che pensano di fare quello che vogliono non sono nostri amici. Chi truffa, approfitta, chi raggira la gente non è nostro amico. I razzisti non saranno mai, mai nostri amici.

Se volevate dei motivi, buoni poi lo deciderete voi, per diventare soci e sostenere GAS, che non ha né pubblicità né padroni se non i suoi lettori, eccoli. Fate lo scatto, decidetevi, in fondo vi costa come un caffè ogni due settimane.

Molti di voi diranno: “posso comunque leggerlo gratis.”

Vero, ma non siete simpatici se pensate così, meglio i procrastinatori che non pagheranno mai ma vorrebbero, quelli del: “ah si già che volevo farlo”, e poi, malandrini se ne dimenticano.

Amiamo quelli che ci dicono; se avessi soldi mi iscriverei, ma sono in assistenza o disoccupato o studente. Quelli sono simpaticissimi e noi lavoriamo per loro.

Ecco, solo qualche parola, che viene dall’onestà di ammettere che GAS non si fa con le lenticchie e che facciamo ogni giorno del nostro meglio. Se appartieni alla prima categoria, vai avanti così, non è mica un delitto. Se sei della seconda categoria, approfittane ora, se sei della terza sappi che il tuo sostegno col pensiero, vale cento soci paganti.

(Iscriviti qui)

 

Pubblicità

GAS è gratuito, perchè riteniamo fondamentale che il maggior numero di lettori possibile possa avere un’informazione alternativa rispetto alla stampa ufficiale.

Il nostro lavoro, tuttavia, comporta degli investimenti. Abbiamo scelto di non ricorrere alla pubblicità per non “sporcare” il sito con annunci pubblicitari, e mantenere la nostra indipendenza rispetto al mondo imprenditoriale ed economico. Ci sosteniamo solo tramite le adesioni dei nostri soci e le donazioni dei nostri lettori.

Se anche tu vuoi aiutarci ad andare avanti nel nostro lavoro di informazione indipendente e alternativa, puoi contribuire diventando socio di GAS oppure con una donazione libera. Grazie per il tuo supporto.

NO,GRAZIE!