Domani al Gay Pride siate con noi, e siate tempesta

Pubblicità

Domani saremo al Gay Pride. Alle 15.00, al LAC, all’angolo col vecchio Palace, vedrete la nostra bandierona arancione fare capolino. Ai bischeri che verranno a sfilare con noi, regaliamo una maglietta di GAS.

Di

Domani saremo al Gay Pride. Alle 15.00, al LAC, all’angolo col vecchio Palace, vedrete la nostra bandierona arancione fare capolino. Ai bischeri che verranno a sfilare con noi, regaliamo una maglietta di GAS.

Ci piacerebbe se tutti i nostri amici venissero a salutarci, sfilassero con noi per un’oretta chiacchierando. Perché quella sfilata sarà anche un modo di conoscerci e stringere alleanze di pensieri positivi. Ci piacerebbe che sereni sfilassimo dimostrando che il rifiuto di altre persone non è libertà di pensiero, ma prevaricazione.

Una volta Greenpeace aveva una nave, poi affondata dai servizi segreti francesi. Rompevano le balle quelli di Greenpeace, per gli esperimenti nucleari a Mururoa.

Ma era il nome di quella nave ad essere potente e vivace: Guerriero dell’Arcobaleno.

Domani sfileremo, e saremo guerrieri dell’arcobaleno. E lo faremo non solo contro l’omofobia, ma per tutte quelle persone che non hanno voce o che hanno voce flebile. GAS ha sempre voluto una cosa: essere voce forte di chi non ce l’ha. Lo ha voluto quando è nato e lo vuole ora.

Vuole riunire i guerrieri dell’arcobaleno, quelli che l’arcobaleno se lo portano nell’anima. Un arcobaleno che a volte sussurra timido, a volte urla forte come la tempesta.

LAC, angolo Palace, siateci. E siate tempesta

 

Pubblicità

GAS è gratuito, perchè riteniamo fondamentale che il maggior numero di lettori possibile possa avere un’informazione alternativa rispetto alla stampa ufficiale.

Il nostro lavoro, tuttavia, comporta degli investimenti. Abbiamo scelto di non ricorrere alla pubblicità per non “sporcare” il sito con annunci pubblicitari, e mantenere la nostra indipendenza rispetto al mondo imprenditoriale ed economico. Ci sosteniamo solo tramite le adesioni dei nostri soci e le donazioni dei nostri lettori.

Se anche tu vuoi aiutarci ad andare avanti nel nostro lavoro di informazione indipendente e alternativa, puoi contribuire diventando socio di GAS oppure con una donazione libera. Grazie per il tuo supporto.

NO,GRAZIE!