Mario Biondi, GAS regala 10 biglietti

Pubblicità

Di

Sabato 24 novembre 2018, alle ore 20.30, al Palazzetto Fevi a Locarno si terrà il decimo Concerto per l’Infanzia. La manifestazione a sfondo benefico avrà quest’anno come ospite la morbida e calda voce di Mario Biondi.

Dopo il grande successo delle prime nove edizioni del “Concerto per l’infanzia” (Pippo Pollina e l’Orchestra sinfonica di Zurigo, Paolo Conte, Franco Battiato, Roberto Vecchioni, Edoardo Bennato, Francesco De Gregori, Enrico Ruggeri, Fabio Concato, Mario Venuti), torna anche quest’anno l’evento benefico cantonale per sostenere l’infanzia in difficoltà in Ticino.

Quest’anno si esibirà sul palco di Locarno il musicista, interprete e arrangiatore italiano di fama internazionale Mario Biondi che presenterà un concerto antologico, unico e straordinario nel quale, per l’occasione, sarà accompagnato da 7 fantastici musicisti. Nella scaletta del concerto i maggiori successi di una carriera incredibile e la presentazione del nuovo CD dal titolo “Brasil”, un gioioso e caldo tributo alla musica verdeoro, che sta riscontrando successo in tutto il mondo. Un concerto immancabile per una serata di grande musica e di solidarietà.

Il ricavato della serata sarà totalmente devoluto in beneficienza a favore dell’Associazione Ticinese Famiglie Affidatarie per la realizzazione di azioni e progetti indirizzati all’infanzia e all’adolescenza in Ticino.

GAS mette a disposizione 10 biglietti per la serata, è sufficiente scrivere a redazione.gas@gmail.com

Se foste così sfortunati da perdervi i biglietti omaggio, potete comunque spendere qualche soldino a fin di bene. Le prevendite sono già iniziate presso:

Libreria Leggere a Chiasso, La Libreria dei Ragazzi a Mendrisio ,La Libreria Voltapagina a Lugano, La libreria Il Botteghino a Lugano , Il negozio di dischi By Pinguis a Bellinzona, Il negozio di dischi Music City Soldini a Locarno, La libreria Eco Libro a Biasca.

Prevendita online:

biglietteria.ch

 

Pubblicità

GAS è gratuito, perchè riteniamo fondamentale che il maggior numero di lettori possibile possa avere un’informazione alternativa rispetto alla stampa ufficiale.

Il nostro lavoro, tuttavia, comporta degli investimenti. Abbiamo scelto di non ricorrere alla pubblicità per non “sporcare” il sito con annunci pubblicitari, e mantenere la nostra indipendenza rispetto al mondo imprenditoriale ed economico. Ci sosteniamo solo tramite le adesioni dei nostri soci e le donazioni dei nostri lettori.

Se anche tu vuoi aiutarci ad andare avanti nel nostro lavoro di informazione indipendente e alternativa, puoi contribuire diventando socio di GAS oppure con una donazione libera. Grazie per il tuo supporto.

NO,GRAZIE!