Mi fanno orrore gli abusi, ma….

Pubblicità

Di

Non so cosa ne pensiate voi ma ho sentito una notizia al nostro RG che comunicava come contro il direttore d’orchestra vodese Charles Dutoit, denunciato da due donne per abusi sessuali, nell’ambito della campagna “metoo”, siano cadute le accuse perchè non comprovate e perchè le due donne non hanno voluto dare seguito alla loro denuncia. Nel frattempo però lui ha perso tutti i contratti, oltre che la faccia e il buon nome. Sono una donna e mi fanno orrore gli abusi sulle donne, di qualsiasi tipo, ne so qualcosa purtroppo come il 99% delle donne, ma mi chiedo: non sarebbe possibile prima di sbattere il mostro in prima pagina e rovinare la vita alle persone, aspettare la fine delle inchieste? E tutte queste signore, possibile che si sveglino dopo 20 anni e più? È vero che i ricchi e famosi a volte si permettono l’indicibile ma sono anche spesso bersaglio di chiunque voglia farsi un pò di pubblicità e magari guadagnarci qualche soldino. E queste persone danneggiano pesantemente le donne REALMENTE abusate, perchè a forza di gridare al lupo, poi non si crede più nemmeno quando il lupo sbrana davvero. Già per le donne abusate è difficilissimo testimoniare e non essere umiliate anche in tribunale da giudici e avvocati, ma se ci si mettono pure le millantatrici a posto stiamo!

 
Raffaella Quadri

Pubblicità

GAS è gratuito, perchè riteniamo fondamentale che il maggior numero di lettori possibile possa avere un’informazione alternativa rispetto alla stampa ufficiale.

Il nostro lavoro, tuttavia, comporta degli investimenti. Abbiamo scelto di non ricorrere alla pubblicità per non “sporcare” il sito con annunci pubblicitari, e mantenere la nostra indipendenza rispetto al mondo imprenditoriale ed economico. Ci sosteniamo solo tramite le adesioni dei nostri soci e le donazioni dei nostri lettori.

Se anche tu vuoi aiutarci ad andare avanti nel nostro lavoro di informazione indipendente e alternativa, puoi contribuire diventando socio di GAS oppure con una donazione libera. Grazie per il tuo supporto.

NO,GRAZIE!