Festa di GAS, una magica serata

Di

Un sabato sera diverso, di amicizia e simpatia, con la dissacrante animazione di Mystic Barrito ha sancito il patto di sangue tra GAS e i suoi lettori.

La festa di GAS, organizzata sabato scorso a Lugano è stato un momento davvero bello: caponata, riso persiano con pollo e ribes, pasta e fagioli, ma anche torte variegate dal cioccolato all’uva, hanno ingozzato l’orda famelica che ha invaso lo spazio Ado.

GAS è grato ai suoi amici per questi momenti, che in fondo sono fondamentali. Perché GAS non è solo un portale di controinformazione, ma è un movimento di pensiero, l’idea che qualcosa possa cambiare, il coraggio di resistere e contrattaccare.

GAS è la dimostrazione di un pubblico vivace, attento, voglioso di confronto, di discussione e di reazione. Potere ogni tanto incontrare la nostra gente, che sia a una cena o, come pochi mesi fa, alla presentazione di un libro di Saverio Tommasi, è importante.

È importante perché è dovere di una realtà virtuale come la nostra trasferire le parole nei faccia a faccia, nell’incontro di sguardi e gesti, nel confronto di pensieri, che non sempre sono univoci, anzi, ma proprio perché differenti ci rendono orgogliosi di esserne il collante.

GAS non è per tutti, vero. È profilato, rompicoglioni, scomodo a volte. Ma il sostegno di tutti i nostri soci ci rende grandi e liberi, e ci permette anche di sbagliare a volte.

Per questo un grande grazie a chi ha voluto spezzare il pane con noi, ma anche a tutti quelli che avrebbero voluto farlo e non hanno potuto.

 

Ti potrebbero interessare:

GAS è gratuito, perchè riteniamo fondamentale che il maggior numero di lettori possibile possa avere un’informazione alternativa rispetto alla stampa ufficiale.

Il nostro lavoro, tuttavia, comporta degli investimenti. Abbiamo scelto di non ricorrere alla pubblicità per non “sporcare” il sito con annunci pubblicitari, e mantenere la nostra indipendenza rispetto al mondo imprenditoriale ed economico. Ci sosteniamo solo tramite le adesioni dei nostri soci e le donazioni dei nostri lettori.

Se anche tu vuoi aiutarci ad andare avanti nel nostro lavoro di informazione indipendente e alternativa, puoi contribuire diventando socio di GAS oppure con una donazione libera. Grazie per il tuo supporto.

SOSTIENI GAS NO,GRAZIE!