Alexandria l’Avenger

Pubblicità

Una casa editrice statunitense regala un endorsement ad Alexandria Ocasio Cortez, senatrice newyorkese e personaggio emergente della sinistra USA anti-Trump. Un’operazione ingenua o un’abile mossa pubblicitaria?

Di

Che Alexandria Ocasio Cortez, stella nascente democratica in USA sia in ascesa è evidente a tutti. Alexandria piace, viene dal popolo, non le manda a dire, è giovane e fresca. (leggi qui)

Ma avreste detto che poteva diventare una super eroina dei fumetti?

Ve le immaginate delle politiche nostrane immortalate nei comics? Marina Carobbio che spara tele di ragno ai borghesi o Roberta Pantani che sfracella l’opposizione di sinistra con un armatura di acciaio traslucido? No eh?

Eppure quelli della Devil’s Due Comics hanno deciso di pigliare la senatrice democratica e farla diventare protagonista di un albo. In copertino la Ocasio campeggia su un elefante rosso (simbolo dei repubblicani) abbattuto. L’editore Josh Blaylock ha dichiarato:

“Non è un segreto che AOC sia diventata la leader non ufficiale della nuova generazione politica, e ha acceso una scintilla a Washington che si riflette nell’entusiasmo mostrato da tutti gli uomini e le donne coinvolti in questo progetto. Anche se non concordiamo su tutto, condividiamo un’emozione per la boccata d’aria fresca che ha portato al Congresso. Spero che sia una pubblicazione tanto catartica per i lettori quanto è lo stata per noi autori. Volevamo creare qualcosa che celebrasse questa energia fresca, così diversa dal sistema governativo stagnante, e al contempo contribuire ad alcune buone cause.”

La casa editrice devolverà il ricavato a un’associazione che si occupa di supporto legale ai migranti latinoamericani. Un’analoga operazione era stata fatta nel 2009 col fantastico e nerboruto “Barack the barbarian”, una parodia del presidente Obama in veste di Conan il Barbaro.

AOC, come ormai tutti la chiamano è giovane, e il suo modo di comunicare è fresco e popolare, in questo modo ha affascinato non solo le giovani generazioni, ma anche chi credeva che la politica non avesse più entusiasmi da regalare. Un fumetto in fondo è solo un mondo onirico, che rappresenta però i nostri sogni e desideri. Fare diventare la ventinovenne socialista americana una super eroina che combatte contro i mostri della borghesia statunitense è in fondo più realistico di quello che si pensi oltre che dannatamente americano.

Pubblicità

GAS è gratuito, perchè riteniamo fondamentale che il maggior numero di lettori possibile possa avere un’informazione alternativa rispetto alla stampa ufficiale.

Il nostro lavoro, tuttavia, comporta degli investimenti. Abbiamo scelto di non ricorrere alla pubblicità per non “sporcare” il sito con annunci pubblicitari, e mantenere la nostra indipendenza rispetto al mondo imprenditoriale ed economico. Ci sosteniamo solo tramite le adesioni dei nostri soci e le donazioni dei nostri lettori.

Se anche tu vuoi aiutarci ad andare avanti nel nostro lavoro di informazione indipendente e alternativa, puoi contribuire diventando socio di GAS oppure con una donazione libera. Grazie per il tuo supporto.

NO,GRAZIE!