Hey gggiovane, ti interessa?

Pubblicità

Di

Il collettivo Sioux, composto da giovani poco più che ventenni, scrive su GAS ogni giovedì. Shila, coordinatrice del gruppo, fa un appello a tutti i giovani che abbiano voglia di scrivere o anche solo di raccontare le proprie esperienze di lavoro o post diploma. L’appello è rivolto ai giovani, o ai matusa che hanno figli e nipoti svegli e con voglia di fare. Ma basta chiacchiere da vetusti e diamo la parola a Shila:

Buongiorno a tutti!☺️ 
Sono Shila, una dei giovani Sioux, il collettivo giovanile del GAS. 
Il nostro gruppo ha deciso di aprire una nuova rubrica, dedicata all’approccio fra giovani e lavoro.  
Vogliamo raccontare storie, di chi dopo le scuole dell’obbligo ha deciso di andare avanti, di chi ha deciso di intraprendere un apprendistato.  
Vogliamo raccontare storie, di giovani che per inseguire i propri sogni devono affrontare mille difficoltà, fra stereotipi e chilometri di troppo.
Vogliamo raccontare storie, le Vostre storie.
Attraverso i volti e le parole dei protagonisti, e per farlo abbiamo bisogno anche di voi. 
Sei un meccanico donna? Oppure un infermiere uomo? La tua professione è poco conosciuta? Oppure sta scomparendo? Hai bocciato? Oppure hai cambiato scuola? Hai capito subito quello che volevi fare? Oppure ci hai messo un po’ più tempo? Hai qualcosa di speciale da raccontarci? (Ogni storia è speciale e unica!) 

Allora non perdere altro tempo, contattaci! 
Puoi farlo scrivendo direttamente me, tramite il mio profilo oppure inviando un’email alla redazione del GAS: gentecheaccende@gmail.com

Pubblicità

GAS è gratuito, perchè riteniamo fondamentale che il maggior numero di lettori possibile possa avere un’informazione alternativa rispetto alla stampa ufficiale.

Il nostro lavoro, tuttavia, comporta degli investimenti. Abbiamo scelto di non ricorrere alla pubblicità per non “sporcare” il sito con annunci pubblicitari, e mantenere la nostra indipendenza rispetto al mondo imprenditoriale ed economico. Ci sosteniamo solo tramite le adesioni dei nostri soci e le donazioni dei nostri lettori.

Se anche tu vuoi aiutarci ad andare avanti nel nostro lavoro di informazione indipendente e alternativa, puoi contribuire diventando socio di GAS oppure con una donazione libera. Grazie per il tuo supporto.

SOSTIENI GAS NO,GRAZIE!