Il razzo missile fascista

Pubblicità

Di

Chi si ricorda di Goldrake? Il robottone giapponese che ha accompagnato l’infanzia di chi adesso comincia a ingrigirsi? Ve la ricordate la canzoncina? “…si trasforma in un razzo missile…”. Bene, pochi giorni fa un missile aria-aria stava per essere venduto da un ticinese a degli estremisti di destra.

E adesso andate a dire, cari UDC-leghisti, che una legge sulle armi più restrittiva non era necessaria. Perché qui non parliamo di un fucile mitragliatore, ma di un missile “Matra” di fabbricazione francese, dal peso di 250 chili, con una velocità che raggiunge, al momento dell’impatto i 4,6 mach, il che equivale a 5’491, 3 chilometri orari. Un’arma che, sparata, ha una portata massima che va dai 25 ai 35 chilometri e una testata a frammentazione efficace in un raggio di 20 metri.

Come un ticinese, Alessandro Monti di Melide, disponesse allegramente di un arnese del genere, del prezzo di mezzo milione di franchi e cosa ne volessero fare degli estremisti di destra italiani non lo sappiamo, ma fa venire i brividi.

E a quelli che vorrebbero mettere a ferro e fuoco l’Islam per ogni attentato, e che invece tacciono vergognosamente in questi casi, bisognerebbe ricordare che l’estremismo di destra si sta facendo sempre più pericoloso, e l’arsenale sequestrato insieme al missile nel torinese, non serviva certo per battute di caccia al beccaccino.

Fucili d’assalto d’ultima generazione, munizioni, lanciarazzi. Insomma, armi da guerra a tutti gli effetti, mica la doppietta del nonno.

Il tutto farcito da croci uncinate e manifestini delle Waffen SS.

Tra gli arresti emerge la figura di un ex tutore dell’ordine (ispettore doganale), ex candidato a Gallarate per Forza Nuova: Fabio Del Bergiolo, che in intercettazioni telefoniche si riferiva a persone straniere con l’appellativo di “ scimmie”, “negri” e “invasori dell’Europa”.

Fortunatamente questa cellula lombardo-ticinese di estremisti di destra è stata smascherata. Questi fatti fanno però seriamente riflettere su cosa sia diventata oggi l’Europa e soprattutto l’Italia, dove può sorgere un covo di estremisti armati e vidimati da una politica compiacente. Politica che certo non ignora il pericolo di sostenere certe realtà, ma lo fa per rimanere a cavallo dell’onda di odio creata ad arte.

Che cosa pensassero quei terroristi di fare col missile rimane un mistero, ma fa davvero paura. A questo punto gli psicopatici di Al Qaeda sembrano dei seri e compassati professionisti. E il veleno, che pensiamo venga dall’Islam, scorre invece già nelle nostre vene.

Pubblicità

GAS è gratuito, perchè riteniamo fondamentale che il maggior numero di lettori possibile possa avere un’informazione alternativa rispetto alla stampa ufficiale.

Il nostro lavoro, tuttavia, comporta degli investimenti. Abbiamo scelto di non ricorrere alla pubblicità per non “sporcare” il sito con annunci pubblicitari, e mantenere la nostra indipendenza rispetto al mondo imprenditoriale ed economico. Ci sosteniamo solo tramite le adesioni dei nostri soci e le donazioni dei nostri lettori.

Se anche tu vuoi aiutarci ad andare avanti nel nostro lavoro di informazione indipendente e alternativa, puoi contribuire diventando socio di GAS oppure con una donazione libera. Grazie per il tuo supporto.

NO,GRAZIE!