Le Bombe Intelligenti di Tajoura

Pubblicità

Di

Li chiamano Danni Collaterali.
Qualcuno li definisce Imprevisti.
Nessuno li chiama Persone.
Uomini, Donne e bambini sono semplicemente vittime del Caso.

C’é stato un piccolo errore nel lancio delle Bombe Intelligenti sparate da Soldati Deficienti.

Non si puo’ sempre essere precisi.
Il manualetto d’istruzione allegato ai missili americani arrivati al Caporale Haftar dall’Egitto, grazie agli Emirati, non spiega a chi lanciarli addosso, ma solo come farlo.
E le ciniche bombette s’abbattono sulla prima cosa viva che si muove posta sul loro tragitto di morte.

Capita cosi’ che per bombardare una caserma ci si imbatta sul Centro Lager di Tajoura e che quei poveretti vestiti di escrementi e stracci vengano scambiati dall’intelligenza delle bombe, per soldati di Serraj.
Ne volete fare un dramma ?
Capita a tutti di sbagliare.

La colpa é di quelli che si son messi in mezzo.
Che ci facevano lì in albergo ?
Se invece di trastullarsi con l’ I-Phone, perdere tempo nella Salle des Sports per curarsi i muscoli o bivaccare nelle boutique, fossero andati sulle barche, non ci sarebbero stati Danni Collaterali.

Ma i “palestrati” prima di arrivare in Europa sui Taxi del Mare vogliono curarsi l’aspetto. Non si dica mai che sono brutti, sporchi e ignoranti.
La vanità uccide.

Questi Cento ed Oltre Danni Collaterali non sono stati i primi.
Non saranno nemmeno gli ultimi.
Le Bombe Intelligenti hanno solo accorciato il loro percorso.
Anziché farli morire di fame, sete o diarrea, li hanno smembrati in tre secondi risparmiando loro un percorso di morte più lungo e faticoso.
Ecco l’Intelligenza delle Bombe.

Piovono lacrime addolorate.
Le più copiose sono quelle americane e francesi.
Per le vittime ?
No dai, siate seri.
Per lo spreco di bombette che costano qualche milione di dollari.
Come si fa a scambiare un Hotel per una Caserma ?
Stupidi soldati che non sanno nemmeno premere un bottone rosso.

Comunque non facciamone un dramma.
Son ragazzi poco e male addestrati.
Da domani (anzi da oggi) la Commedia della Guerra continua e noi, continueremo annoiati a guardarla come fossimo alla terza ora del film Corrazzata Potemkin.
Prima o poi finirà ed usciremo dal cinema.

Lo sappiamo che tutte queste Guerre che insanguinano il Pianeta sono solo Made in Hollywood.
Non c’é niente di vero, é solo un film di Dario Argento.
La Libia é un Cinema Sicuro.
Lo dice l’aiuto regista Salvini.
Perché non credergli ?

Comperate il pop corn e state comodi, c’é ancora tanto orrore da gustare.
Dopo si va tutti a farci una pizza da Lucia ?

Claudio Khaled Ser

Pubblicità

GAS è gratuito, perchè riteniamo fondamentale che il maggior numero di lettori possibile possa avere un’informazione alternativa rispetto alla stampa ufficiale.

Il nostro lavoro, tuttavia, comporta degli investimenti. Abbiamo scelto di non ricorrere alla pubblicità per non “sporcare” il sito con annunci pubblicitari, e mantenere la nostra indipendenza rispetto al mondo imprenditoriale ed economico. Ci sosteniamo solo tramite le adesioni dei nostri soci e le donazioni dei nostri lettori.

Se anche tu vuoi aiutarci ad andare avanti nel nostro lavoro di informazione indipendente e alternativa, puoi contribuire diventando socio di GAS oppure con una donazione libera. Grazie per il tuo supporto.

NO,GRAZIE!