Che freddura

Di

I cambiamenti climatici in fondo non ci riguardano. Anche ‘sta storia dei ghiacciai. Ma chi se li fila i ghiacciai? Sono anche diventati antipatici e spocchiosi negli ultimi tempi, sembra che ci sono solo loro che si sciolgono.

È agghiacciante doversi alzare ogni mattina, magari anche un po’ raffreddati e pensare a quegli spocchiosi, che d’altronde col carattere freddo che hanno raggelano sempre l’ambiente, altro che riscaldamento climatico. Rompere il ghiaccio con loro è impossibile, erigono un muro invalicabile.

Ci si è messa pure la svedesina a tenergli il bordone. Di sicuro quella li è frigida, se lo dicono tutti gli haters sarà pur vero. Che poi agli svedesi piace il clima meno temperato, anzi, amano il freddo cane quelli lì, bella scoperta, diverso è per noi latini che rabbrividiamo appena vediamo i cubetti di ghiaccio nel daiquiri.

E col suo allarmismno la Greta, riesce poi solo a farci venite i sudori freddi.

Meglio stare al caldo, lasciarli sciogliere e non se ne parla più. Vorrà dire che faremo le gite in montagna sulle pietraie perdendo calorie. L’importante è che con questa storia del clima non ci propinino la solita minestra riscaldata.

GAS è gratuito, perchè riteniamo fondamentale che il maggior numero di lettori possibile possa avere un’informazione alternativa rispetto alla stampa ufficiale.

Il nostro lavoro, tuttavia, comporta degli investimenti. Abbiamo scelto di non ricorrere alla pubblicità per non “sporcare” il sito con annunci pubblicitari, e mantenere la nostra indipendenza rispetto al mondo imprenditoriale ed economico. Ci sosteniamo solo tramite le adesioni dei nostri soci e le donazioni dei nostri lettori.

Se anche tu vuoi aiutarci ad andare avanti nel nostro lavoro di informazione indipendente e alternativa, puoi contribuire diventando socio di GAS oppure con una donazione libera. Grazie per il tuo supporto.

SOSTIENI GAS NO,GRAZIE!