L’ultimo pensiero prima di morire?

Pubblicità

Di

Ho sempre pensato che gli ultimi istanti prima di morire fossero dedicati a pensieri importanti: i figli, gli errori commessi, i grandi amori vissuti, la vita passata. E invece… ieri su una strada ce la siamo vista brutta. La versione dell’autista, mia cognata: “mentre guidavo attenta, uno stop si è gettato sulla corsia, costringendomi a frenare di colpo”. Alla sua sinistra un’auto ci evita per un soffio. Sarebbe stato un incidente spettacolare, con tanto di morti e feriti. E a cosa ho pensato in quel momento? Ad una scena di Grey’s Anatomy, quella dove muore il dottor Sheperd. Ebbene sì, c’è chi pensa ai figli…io a Sheperd. Non era davvero il mio momento. 

Pubblicità

GAS è gratuito, perchè riteniamo fondamentale che il maggior numero di lettori possibile possa avere un’informazione alternativa rispetto alla stampa ufficiale.

Il nostro lavoro, tuttavia, comporta degli investimenti. Abbiamo scelto di non ricorrere alla pubblicità per non “sporcare” il sito con annunci pubblicitari, e mantenere la nostra indipendenza rispetto al mondo imprenditoriale ed economico. Ci sosteniamo solo tramite le adesioni dei nostri soci e le donazioni dei nostri lettori.

Se anche tu vuoi aiutarci ad andare avanti nel nostro lavoro di informazione indipendente e alternativa, puoi contribuire diventando socio di GAS oppure con una donazione libera. Grazie per il tuo supporto.

SOSTIENI GAS NO,GRAZIE!