Ti voglio bene, mamma

Pubblicità

Di

Camminiamo una accanto all’altra, senza fretta. Adeguo il mio passo a lei, che fatica a camminare. Colpa dell’età, degli acciacchi. Le nostre braccia si sfiorano. D’istinto la prendo per mano. E mi accorgo che ora è il mio tempo. Non sarà più lei ad occuparsi di me. Ora tocca a me prenderla per mano ed aiutarla ad affrontare i prossimi piccoli passi della sua vita. Stringo la mano, la guardo e presa dalla malinconia le dico, a bassa voce “ti voglio bene, mamma”. Lei mi sorride, con uno sguardo un po’ vacuo e mi risponde: “cosa hai detto? Parla più forte che non ci sento”.

Pubblicità

GAS è gratuito, perchè riteniamo fondamentale che il maggior numero di lettori possibile possa avere un’informazione alternativa rispetto alla stampa ufficiale.

Il nostro lavoro, tuttavia, comporta degli investimenti. Abbiamo scelto di non ricorrere alla pubblicità per non “sporcare” il sito con annunci pubblicitari, e mantenere la nostra indipendenza rispetto al mondo imprenditoriale ed economico. Ci sosteniamo solo tramite le adesioni dei nostri soci e le donazioni dei nostri lettori.

Se anche tu vuoi aiutarci ad andare avanti nel nostro lavoro di informazione indipendente e alternativa, puoi contribuire diventando socio di GAS oppure con una donazione libera. Grazie per il tuo supporto.

SOSTIENI GAS NO,GRAZIE!