La busta dei morti

Pubblicità

Di

Credo di non averlo mai visto, non avrei mai neanche pensato potesse succedere. Oggi a pranzo dai miei si parlava di morti, persone amate che ci hanno lasciato nel corso degli anni. Ricordi legati a loro. D’un tratto mia mamma estrae dall’armadio una busta contenente solo annunci di persone decedute: foto, pensieri, preghiere.

Incredula e con un vago senso di disagio le chiedo perché li tiene. E lei candida: “Sono i nostri morti, non vorrai mica dimenticarli? Tieni, questa è una foto in più dello zio Paolo, l’avevo tenuta apposta per te”. Che dire, da oggi avrò anche io la mia busta dei morti.

Pubblicità

GAS è gratuito, perchè riteniamo fondamentale che il maggior numero di lettori possibile possa avere un’informazione alternativa rispetto alla stampa ufficiale.

Il nostro lavoro, tuttavia, comporta degli investimenti. Abbiamo scelto di non ricorrere alla pubblicità per non “sporcare” il sito con annunci pubblicitari, e mantenere la nostra indipendenza rispetto al mondo imprenditoriale ed economico. Ci sosteniamo solo tramite le adesioni dei nostri soci e le donazioni dei nostri lettori.

Se anche tu vuoi aiutarci ad andare avanti nel nostro lavoro di informazione indipendente e alternativa, puoi contribuire diventando socio di GAS oppure con una donazione libera. Grazie per il tuo supporto.

NO,GRAZIE!