Questo è l’ultimo albero

Pubblicità

Di

Dovrebbe essere un momento magico. Invece no. Il primogenito vuole bocce rosse e ghirlande verdi. La sorellina si impunta e pretende di addobbare l’albero come ha sempre fatto: tutto oro. Il terzo invece si chiama fuori e con infinita lentezza appende sull’albero tutto ciò che trova in casa. L’importante è addobbarlo, come non si sa. Litigano, si azzuffano, si insultano, lei se ne va offesa, volano parole grosse e minacce mie: “Basta, toglietevi, faccio io. Ecchepalle, questo è l’ultimo albero che faremo a casa nostra!”. Quando ho ormai perso le speranze e mi rassegno a pensare che la magia del Natale è tutta un bluff, il fratello maggiore prende per mano la sorellina, la tira a sé dicendo: “ma vieni qua”, la abbraccia e le passa il puntale. E l’albero finalmente si tinge d’oro, con una minuscola ghirlanda verde e un’unica boccia rossa nascosta fra i rami.

Pubblicità

GAS è gratuito, perchè riteniamo fondamentale che il maggior numero di lettori possibile possa avere un’informazione alternativa rispetto alla stampa ufficiale.

Il nostro lavoro, tuttavia, comporta degli investimenti. Abbiamo scelto di non ricorrere alla pubblicità per non “sporcare” il sito con annunci pubblicitari, e mantenere la nostra indipendenza rispetto al mondo imprenditoriale ed economico. Ci sosteniamo solo tramite le adesioni dei nostri soci e le donazioni dei nostri lettori.

Se anche tu vuoi aiutarci ad andare avanti nel nostro lavoro di informazione indipendente e alternativa, puoi contribuire diventando socio di GAS oppure con una donazione libera. Grazie per il tuo supporto.

SOSTIENI GAS NO,GRAZIE!