C’è posta per te

Di

In fondo basta poco. Basta un foglio, una penna e un pensiero. Anche meno, volendo, per scriver una lettera. Lettere che oggi si battono al computer. Le polverose macchine da scrivere sono finite in cantina o in solaio. Lettere che in forma ancor più sintetica potremmo forse chiamare SMS. Dai messaggi in bottiglia a quelli telematici.

Parole che camminano. Parole in volo. Parole, parole, parole. Perché le lettere hanno fatto la storia. I carteggi tra personalità della cultura, della scienza e della politica sono spesso oggetto di studio.

O come, nel nostro caso, di un Podgas da ascoltare.

GAS è gratuito, perchè riteniamo fondamentale che il maggior numero di lettori possibile possa avere un’informazione alternativa rispetto alla stampa ufficiale.

Il nostro lavoro, tuttavia, comporta degli investimenti. Abbiamo scelto di non ricorrere alla pubblicità per non “sporcare” il sito con annunci pubblicitari, e mantenere la nostra indipendenza rispetto al mondo imprenditoriale ed economico. Ci sosteniamo solo tramite le adesioni dei nostri soci e le donazioni dei nostri lettori.

Se anche tu vuoi aiutarci ad andare avanti nel nostro lavoro di informazione indipendente e alternativa, puoi contribuire diventando socio di GAS oppure con una donazione libera. Grazie per il tuo supporto.

SOSTIENI GAS NO,GRAZIE!