Il contraddittorio…a Rula?

Di

La giornalista Rula Jebreal ha fatto, al festival di Sanremo, un monologo contro la violenza sulle donne.
Giorgia Meloni da brava mamma italiana cristiana ha dichiarato che, vista la presenza della Jebreal sul palco dell’Ariston, ci sarebbe voluto anche un contraddittorio.

In effetti sarebbe stata un’idea originale quella di invitare sulla RAI uno stupratore che magari poteva raccontare la magnifica sensazione che si prova ad abusare di una donna.
Ma seriamente c’è qualcuno che, nel segreto della cabina elettorale, riesce a votarla senza provare una profonda vergogna?!

Giovanni Timpanaro

GAS è gratuito, perchè riteniamo fondamentale che il maggior numero di lettori possibile possa avere un’informazione alternativa rispetto alla stampa ufficiale.

Il nostro lavoro, tuttavia, comporta degli investimenti. Abbiamo scelto di non ricorrere alla pubblicità per non “sporcare” il sito con annunci pubblicitari, e mantenere la nostra indipendenza rispetto al mondo imprenditoriale ed economico. Ci sosteniamo solo tramite le adesioni dei nostri soci e le donazioni dei nostri lettori.

Se anche tu vuoi aiutarci ad andare avanti nel nostro lavoro di informazione indipendente e alternativa, puoi contribuire diventando socio di GAS oppure con una donazione libera. Grazie per il tuo supporto.

SOSTIENI GAS NO,GRAZIE!