Panico o razionalità?

Di

In tutto questo caos mediatico sul Coronavirus, una frase di Giorgio Merlani, medico cantonale, intervistato ieri alla radio, mi ha colpito in particolare: “un altro dato mi preme sottolineare, se ne muore l’1%, vuol dire che il 99% guarisce…non rimangono danni permanenti, potrà colpire molte persone, ma il 99% guarisce…”.

Ecco, è questo il punto. C’è modo e modo di dare l’informazione alla popolazione: si può decidere di spaventare, non preoccupandosi del panico che si genera, oppure senza minimizzare assolutamente, senza ignorare, mantenere alto il controllo rassicurando al tempo stesso. Il nostro medico cantonale appartiene alla seconda categoria, per fortuna. 

GAS è gratuito, perchè riteniamo fondamentale che il maggior numero di lettori possibile possa avere un’informazione alternativa rispetto alla stampa ufficiale.

Il nostro lavoro, tuttavia, comporta degli investimenti. Abbiamo scelto di non ricorrere alla pubblicità per non “sporcare” il sito con annunci pubblicitari, e mantenere la nostra indipendenza rispetto al mondo imprenditoriale ed economico. Ci sosteniamo solo tramite le adesioni dei nostri soci e le donazioni dei nostri lettori.

Se anche tu vuoi aiutarci ad andare avanti nel nostro lavoro di informazione indipendente e alternativa, puoi contribuire diventando socio di GAS oppure con una donazione libera. Grazie per il tuo supporto.

SOSTIENI GAS NO,GRAZIE!