Quattro donne sul divano

Di

Nipoti, figlia e zia sul divano. In quattro. Cinque con il gatto, femmina pure lei. La prima legge sempre la stessa pagina, la seconda commenta sarcastica ogni canzone di Sanremo, la terza si alza e si risiede in continuazione cambiando ogni volta posto, la quarta toglie e rimette lo smalto ai piedi, dopo aver cercato, invano, di schiacciare i punti neri delle altre tre. Questo è il nostro sabato sera. Quattro femmine, un divano troppo stretto, gambe e braccia dappertutto, risate, coccole, smalti ed una gatta che ronfa beata. 

GAS è gratuito, perchè riteniamo fondamentale che il maggior numero di lettori possibile possa avere un’informazione alternativa rispetto alla stampa ufficiale.

Il nostro lavoro, tuttavia, comporta degli investimenti. Abbiamo scelto di non ricorrere alla pubblicità per non “sporcare” il sito con annunci pubblicitari, e mantenere la nostra indipendenza rispetto al mondo imprenditoriale ed economico. Ci sosteniamo solo tramite le adesioni dei nostri soci e le donazioni dei nostri lettori.

Se anche tu vuoi aiutarci ad andare avanti nel nostro lavoro di informazione indipendente e alternativa, puoi contribuire diventando socio di GAS oppure con una donazione libera. Grazie per il tuo supporto.

SOSTIENI GAS NO,GRAZIE!