Chapatte: «Raga non si scherza!»

Di

Il coronavirus, l’avanzata dell’epidemia e la prevenzione dal contagio riguardano tutte le generazioni, anche quelle più giovani. I più giovani, le ragazze e i ragazzi possono credere a torto che il coronavirus non li tocca. In realtà anche loro possono essere portatori inconsapevoli e senza sintomi del coronavirus. Per fortuna la stragrande maggioranza non sviluppa patologie né complicazioni causate dal Covid-19, ma può trasmetterlo agli adulti, ai genitori, ai nonni, a delle persone che hanno una malattia cronica o a loro a amici ammalati. Loro rischiano di avere problemi seri, anche molto gravi.

Il disegnatore e vignettista romando Chappatte ha perciò realizzato un fumetto destinato ai giovani, alle ragazze e ai ragazzi per coinvolgerli e renderli partecipi della prevenzione. Per combattere e frenare il coronavirus, dobbiamo essere solidali anche tra generazioni per cui anche quella più giovane è chiamata a fare la propria parte. Stiamo a casa, rispettiamo le distanze, evitiamo strette di mano e baci. Riduciamo i nostri movimenti allo stretto necessario. Tossiamo e starnutiamo in un fazzoletto monouso che buttiamo subito in un cestino chiuso o nella piega del gomito. Non dimentichiamoci di lavarci le mani, spesso e con cura. Acqua e sapone per almeno un minuto bastano a eliminare il virus dalle mani evitando così di contagiarci quando tocchiamo la bocca, il naso e gli occhi.


Patrick Chappatte è stato contattato da Didier Pittet, professore di epidemiologia a capo del servizio di prevenzione e controllo delle infezioni all’ospedale universitario di Ginevra (HUG) e collaboratore dell’OMS, l’Organizzazione mondiale della sanità. Insieme hanno coinvolto un collettivo di giovani umoristi e uno youtuber che hanno un grande seguito tra i giovani romandi. I loro video hanno già ottenuto decine di migliaia di visualizzazioni. (guarda qui sotto)

Moltissimi adolescenti, ragazze e ragazzi romandi hanno già capito che dovranno restare a casa, rinunciare a baci, strette di mano e contatti finché la crisi non sarà finita. La lotta all’epidemia dipende anche da loro, dipende anche da voi: «Raga non si scherza!». 

Fumetto di Chappatte da scaricare se volete appenderlo in casa: 

https://www.swisstransfer.com/d/f7441f67-79bd-4f58-ae09-5adda1f81d1e

GAS è gratuito, perchè riteniamo fondamentale che il maggior numero di lettori possibile possa avere un’informazione alternativa rispetto alla stampa ufficiale.

Il nostro lavoro, tuttavia, comporta degli investimenti. Abbiamo scelto di non ricorrere alla pubblicità per non “sporcare” il sito con annunci pubblicitari, e mantenere la nostra indipendenza rispetto al mondo imprenditoriale ed economico. Ci sosteniamo solo tramite le adesioni dei nostri soci e le donazioni dei nostri lettori.

Se anche tu vuoi aiutarci ad andare avanti nel nostro lavoro di informazione indipendente e alternativa, puoi contribuire diventando socio di GAS oppure con una donazione libera. Grazie per il tuo supporto.

SOSTIENI GAS NO,GRAZIE!