Capisci il cibo per capire il razzismo

Di

Per capire il razzismo, bisogna capire il cibo.

Il cibo è politico.
Il cibo è razzista, il cibo è classista, il cibo è conflitto, il cibo è solidarietà. Diavolo, il cibo è tutto e un sacchetto di introvabili (e costose) patatine coreane al burro al miele

Il cibo è l’odore del curry massaman rimasto sulle tue dita che il tuo collega bianco nota e dice: ” Ewww, cosa hai mangiato?”

Il cibo è la lotta per trovare un negozio di alimentari etnico in città, quindi ti accontenti della corsia etnica al Walmart, sapendo che non avranno i tuoi chicharroni, l’aceto chingkiang o le polpette di pollo congelate.

Cibo è un ristorante di sushi di proprietà di immigrati coreani-americani che vende sushi giapponese-americano per clienti bianchi-americani con papille gustative-americane.

” CHI È PRONTO per sake bomb (cocktail a base di sake e birra n.d.r.) e California rolls?!”

Il cibo è una camminata fuori dalla porta per prendere l’autobus per andare al lavoro, quando tua mamma corre e dice: ” Ehi! Hai dimenticato il pranzo che ti ho preparato!” Fantastico… è il curry massaman.

Il cibo è fare forti rumori mentre mangi noodles in un negozio di ramen giapponese “autentico” di proprietà di bianchi in un quartiere gentrificato che attrae sguardi sporchi dai bianchi. “Sa almeno come si mangia quella cosa?”

Il cibo è un branco di fratelli bianchi che guardano l’uomo messicano che vende elotes dal suo carrello del cibo sulla base di “quel cibo è probabilmente super sporco e poco igienico,” anche se mangiano da Chipotle due volte a settimana.

Il cibo è una ciotola di cibo splendidamente fatto, a fuoco lento, piccante, abbondante e sostanzioso che tua mamma ha preparato nel suo ristorante, che un hipster bianco si è rifiutato di pagare perché è troppo piccante.

” Mi sentirai su Y E L P! Ne hai mai sentito parlare, hmmm?”

Per le persone di colore, il cibo è complesso. È straziante e conserva le nostre storie di famiglia come un libro contiene ricette di famiglia. È più di un trend su Instagram e va oltre calorie e nutrizione. I bianchi si sentono orgogliosi del loro cibo? Ma certo. Ma molti non si sono mai sentiti in imbarazzo per il loro cibo. Non sono mai stati emarginati a causa del loro gusto nel cibo o per l’odore o l’aspetto del loro cibo profuma o sembra. Non hanno mai vissuto stereotipi profondi, preoccupanti e razzisti creati a causa del loro cibo.

Loro non capiscono il cibo come noi.

Per le persone di colore…

Il Cibo.
È.
Il cibo è TUTTO

Dalla Pagina Facebook “The Love Life Of An Asian Guy”

GAS è gratuito, perchè riteniamo fondamentale che il maggior numero di lettori possibile possa avere un’informazione alternativa rispetto alla stampa ufficiale.

Il nostro lavoro, tuttavia, comporta degli investimenti. Abbiamo scelto di non ricorrere alla pubblicità per non “sporcare” il sito con annunci pubblicitari, e mantenere la nostra indipendenza rispetto al mondo imprenditoriale ed economico. Ci sosteniamo solo tramite le adesioni dei nostri soci e le donazioni dei nostri lettori.

Se anche tu vuoi aiutarci ad andare avanti nel nostro lavoro di informazione indipendente e alternativa, puoi contribuire diventando socio di GAS oppure con una donazione libera. Grazie per il tuo supporto.

SOSTIENI GAS NO,GRAZIE!