Il futuro è Jacinta?

Di

Di sicuro lo è dei Kiwi, degli abitanti della Nuova Zelanda che hanno come prima ministra Jacinta Ardern. Una donna che ha un fiore per nome e ha saputo distinguersi nel corso dell’emergenza scatenata dalla pandemia globale di Coronavirus. Sono in molti anche al di fuori della Nuova Zelanda a credere che la Ardern abbia dato prova di comando e di leadership nella gestione dell’attuale crisi. Eccome se lo ha fatto. E ci è riuscita anche in maniera esemplare. Ha saputo indicare la direzione da prendere, dare le giuste motivazioni, ma soprattutto ha mostrato fin da subito grande empatia.

VUOI LEGGERE DI PIÙ?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere GAS
scopri le possibilità

Sei socio o hai già un abbonamento? .

GAS è gratuito, perchè riteniamo fondamentale che il maggior numero di lettori possibile possa avere un’informazione alternativa rispetto alla stampa ufficiale.

Il nostro lavoro, tuttavia, comporta degli investimenti. Abbiamo scelto di non ricorrere alla pubblicità per non “sporcare” il sito con annunci pubblicitari, e mantenere la nostra indipendenza rispetto al mondo imprenditoriale ed economico. Ci sosteniamo solo tramite le adesioni dei nostri soci e le donazioni dei nostri lettori.

Se anche tu vuoi aiutarci ad andare avanti nel nostro lavoro di informazione indipendente e alternativa, puoi contribuire diventando socio di GAS oppure con una donazione libera. Grazie per il tuo supporto.

SOSTIENI GAS NO,GRAZIE!