“Che estate di m***a”

Di

Oggi piove, ma tanto e bene. Una pioggia ristoratrice, che disseta la terra, cambia l’aria e ci prepara a giornate calde e piene di sole. Io mi sono svegliata così con gli occhi cisposi e il rumore della pioggia in sottofondo. Bevo il mio caffè con pensieri pieni di rose e cuori. Poi arriva mio figlio: “Guarda come piove, che estate di merda”. Mi sono chiesta se viviamo in due emisferi diversi oppure uno dei due ha una realtà leggermente, ma solo leggermente, alterata. Fra e me e me penso, per un solo secondo in realtà, posso provare a fargli cambiare idea. “Ma anche no” mi rispondo, continuando a sorseggiare serena il mio caffè. Ad ognuno il suo bicchiere, il mio è quello mezzo pieno.

GAS è gratuito, perchè riteniamo fondamentale che il maggior numero di lettori possibile possa avere un’informazione alternativa rispetto alla stampa ufficiale.

Il nostro lavoro, tuttavia, comporta degli investimenti. Abbiamo scelto di non ricorrere alla pubblicità per non “sporcare” il sito con annunci pubblicitari, e mantenere la nostra indipendenza rispetto al mondo imprenditoriale ed economico. Ci sosteniamo solo tramite le adesioni dei nostri soci e le donazioni dei nostri lettori.

Se anche tu vuoi aiutarci ad andare avanti nel nostro lavoro di informazione indipendente e alternativa, puoi contribuire diventando socio di GAS oppure con una donazione libera. Grazie per il tuo supporto.

SOSTIENI GAS NO,GRAZIE!