“E se inciampo coi tacchi?”

Di

Per una sera ha lasciato emergere il lato più frivolo di sé. Ragazza impegnata, attenta alla politica, al clima, al mondo, sempre pronta a difendere i diritti degli altri, anche pagando di persona queste sue scelte, ha deciso di provare un altro ruolo. Ha scelto un abito leggero, si è pettinata, truccata. Ci ha messo un’ora, svolazzando felice per casa e coinvolgendo tutti, lo ha fatto ridendo di sé, interpretando questa parte di finta sciantosa, bella e sensuale.  Io mi sono limitata a gravitarle intorno, a sua completa disposizione.

Ok sono pronta, come sto? Oddio le scarpe: cosa metto?!!

Tacchi, tesoro, metti i sandali con il tacco alto, prendi i miei

Ma tu sei pazza, così mi ammazzo, no no gli anfibi vanno bene…

Impari, non è difficile, su dai, adesso ho bisogno dieci minuti per prepararmi…

Che fai, mi lasci e se inciampo con i tacchi?

Tesoro, devo prepararmi anche io…

Ma dieci minuti ti bastano, dai mamma, tu sei sempre favolosa, con quegli occhi grandi, quel viso, anche al mattino, spettinata e con il trucco sbavato, sei favolosa, mica come me…”.

Mi giro a guardarla prima di salire a prepararmi: io una donna assolutamente normale, con tutti i magnifici segni dell’età, per nulla favolosa, lei, uno scricciolo di 16 anni in bilico sui sandali alti, sguardo intelligente e sarcastico, idee chiare e parlantina sciolta: non se ne rende ancora conto, ma il mio piccolo bruco è già una splendida farfalla, anche senza tacchi. 

GAS è gratuito, perchè riteniamo fondamentale che il maggior numero di lettori possibile possa avere un’informazione alternativa rispetto alla stampa ufficiale.

Il nostro lavoro, tuttavia, comporta degli investimenti. Abbiamo scelto di non ricorrere alla pubblicità per non “sporcare” il sito con annunci pubblicitari, e mantenere la nostra indipendenza rispetto al mondo imprenditoriale ed economico. Ci sosteniamo solo tramite le adesioni dei nostri soci e le donazioni dei nostri lettori.

Se anche tu vuoi aiutarci ad andare avanti nel nostro lavoro di informazione indipendente e alternativa, puoi contribuire diventando socio di GAS oppure con una donazione libera. Grazie per il tuo supporto.

SOSTIENI GAS NO,GRAZIE!