Lorenzo, sorridi, dai

Di

La notizia, spogliata da tutte le informazioni inutili, è la seguente: frontale dopo una curva, tre giovani adulti coinvolti, una in pericolo di vita. Poi c’è Quadri e il suo Mattino della Domenica. Lorenzo si sente in dovere di specificare l’origine del conducente che avrebbe provocato l’incidente, straniera, ovviamente, come se fosse una colpa.

Non voglio entrare nel merito di questa notizia, mi ha fatto male per il poco rispetto di tutte, ma proprio tutte, le persone coinvolte. Ho riflettuto invece sulla vita di Quadri negli ultimi venticinque anni, una vita passata ad attaccare con un livore inaudito tutto e tutti. E mi chiedo, ti chiedo, Lorenzo: ma non sei stufo di tutta questa rabbia? Non hai voglia di cieli limpidi, pensieri pieni di cuori e fiori? Sei mai stato sereno, ti sei mai perso a guardare con occhi stupiti una rosa che sboccia o la goccia di rugiada su uno stelo d’erba? Perché, Lorenzo, guarda che la vita passa e c’è ancora molto altro intorno a te, non solo negatività. I Matia Bazar anni fa cantavano: “c’è tutto un mondo intorno, tu non girarci intorno, ma entra nel mondo, dai…”. Ecco, Lorenzo, entra nel mondo, fallo, sorridi, ma non a denti stretti, sorridi davvero, guarda il bello e vivi. Te lo auguro di cuore.

GAS è gratuito, perchè riteniamo fondamentale che il maggior numero di lettori possibile possa avere un’informazione alternativa rispetto alla stampa ufficiale.

Il nostro lavoro, tuttavia, comporta degli investimenti. Abbiamo scelto di non ricorrere alla pubblicità per non “sporcare” il sito con annunci pubblicitari, e mantenere la nostra indipendenza rispetto al mondo imprenditoriale ed economico. Ci sosteniamo solo tramite le adesioni dei nostri soci e le donazioni dei nostri lettori.

Se anche tu vuoi aiutarci ad andare avanti nel nostro lavoro di informazione indipendente e alternativa, puoi contribuire diventando socio di GAS oppure con una donazione libera. Grazie per il tuo supporto.

SOSTIENI GAS NO,GRAZIE!