Notte prima degli esami

Di

Ultima settimana di scuola. Doveva essere il mese degli esami di maturità e invece no. In Svizzera non ci sono stati, o ci sono stati solo parzialmente, in modalità completamente diverse. E’ andata così. Tutto è andato diverso da come ce lo saremmo immaginato. Questo 2020 che si prospettava tondo, con linee morbide e paciose in realtà si è dimostrato spigoloso e irto di difficoltà come solo l’anno 1111 avrebbe potuto essere.

I dirigenti scolastici della provincia di Bari hanno deciso di mettersi in gioco, cantando tutti insieme una variante della famosa canzone “Notte prima degli esami”, dedicandola ai loro ragazzi. Sono imbranati, imbarazzati ma deliziosi. Nella loro imperfezione sono così vicini ai maturandi, lanciando loro un messaggio incredibile: “siate imperfetti, non ha importanza, ma siatelo, solo così sarete vincenti”. Buona maturità, classe del 2020.

GAS è gratuito, perchè riteniamo fondamentale che il maggior numero di lettori possibile possa avere un’informazione alternativa rispetto alla stampa ufficiale.

Il nostro lavoro, tuttavia, comporta degli investimenti. Abbiamo scelto di non ricorrere alla pubblicità per non “sporcare” il sito con annunci pubblicitari, e mantenere la nostra indipendenza rispetto al mondo imprenditoriale ed economico. Ci sosteniamo solo tramite le adesioni dei nostri soci e le donazioni dei nostri lettori.

Se anche tu vuoi aiutarci ad andare avanti nel nostro lavoro di informazione indipendente e alternativa, puoi contribuire diventando socio di GAS oppure con una donazione libera. Grazie per il tuo supporto.

SOSTIENI GAS NO,GRAZIE!