Una vita con Ennio

Di

Ennio Morricone ha accompagnato la mia vita coniugale praticamente ogni giorno. Durante le pulizie di casa o al lavoro, in auto, in bagno, ogni scusa era buona perché mio marito scegliesse una sua musica e la mettesse in un loop di ore, fino a quando urlando non dicevo di smetterla: “Per un pugno di dollari”, “C’era una volta in America, “Nuovo cinema Paradiso”….

Come se non bastasse, poi, ad un certo punto passava a fischiettarlo. Ho amato Ennio Morricone grazie a mio marito. Ora non c’è più. Rimane la sua meravigliosa opera, colonna sonora dei miei giorni. E il fischio di mio marito, quello non se l’è portato con sé.

GAS è gratuito, perchè riteniamo fondamentale che il maggior numero di lettori possibile possa avere un’informazione alternativa rispetto alla stampa ufficiale.

Il nostro lavoro, tuttavia, comporta degli investimenti. Abbiamo scelto di non ricorrere alla pubblicità per non “sporcare” il sito con annunci pubblicitari, e mantenere la nostra indipendenza rispetto al mondo imprenditoriale ed economico. Ci sosteniamo solo tramite le adesioni dei nostri soci e le donazioni dei nostri lettori.

Se anche tu vuoi aiutarci ad andare avanti nel nostro lavoro di informazione indipendente e alternativa, puoi contribuire diventando socio di GAS oppure con una donazione libera. Grazie per il tuo supporto.

SOSTIENI GAS NO,GRAZIE!