Meluzzi e il complotto pedofilo mondiale

Di


Alessandro Meluzzi è oggettivamente un povero demente. Ma è un povero demente che riesce ad avere, come Sgarbi, delle vetrine sui media proprio perché è uno psicotico che fa audience con le corbellerie che dice e per le teorie idiote che sostiene
.


Per capirci, Meluzzi, è psichiatra e criminologo di formazione, e opinionista televisivo a tempo perso, il che ci serve a capire che non necessariamente quando frughi nel cervello altrui, sei in grado di far funzionare il tuo. Ex massone, si è poi convertito al cristianesimo ortodosso, aderendo alla Chiesa ortodossa italiana autocefala, che è una setta che non si fila nessuno, e che non è riconosciuta dalle altre chiese ortodosse. Per buona misura e per la gioia di quel manipolo di sfascicolati, ne è diventato primate, metropolita e arcivescovo, col nome di Alessandro I.

Meluzzi è stato anche eletto nel 1996 come parlamentare per Forza Italia, ma ha un curriculum da fare paura a Franco Denti. Negli anni è passato a militare prima nel PCI, poi nel PSI, FI(forza italia), UDR (Unione democratica per la repubblica), RI (Rinnovamento italiano, UpR (Unione per la Repubblica), Verdi e UDEUR ( Unione democratici per l’Europa).


Insomma, Meluzzi è il classico megalomane, come tanti nella vicina Italia, che porta avanti qualsiasi assurdità pur di avere un attimo di attenzione. L’ultima boutade è che Steve Bannon, ex stratega di Trump recentemente arrestato per truffa e rilasciato su cauzione di 5 milioni di dollari è innocente. (leggi qui)

Ma non solo,secondo Meluzzi, a incastrare Bannon sarebbe stato un non meglio precisato complotto, ovvero, le solite sparate a casaccio e senza nessun supporto probatorio, ma che seguono filoni ben precisi, legati a siti complottisti di estrema destra statunitensi pro Trump.


“Le accuse a Bannon fanno parte del fuoco di sbarramento Dem Deep State sadopedofilo contro Trump e i popoli sovrani! Ne prepareranno altre da veri luciferiani quali sono! Ma forse non basterà se Maria Vergine e Madre protegge il suo popolo!”


La Vergine Maria certo si mette le mani nei capelli, sempre che esista, nel sentirsi nominare così a sproposito dal metropolita Alessandro I. La teoria complottista dei poteri forti filopedofili (eh sì, perché ‘sti qua fanno anche messe nere e abusano dei bambini) è salita recentemente alla ribalta, per le dichiarazione di Trump a favore dei seguaci della teoria di estrema destra di “Qanon”, rimbalzata sempre da siti di quella corrente, definendoli “persone che amano il loro paese”. Ma leggiamo direttamente da Wikipedia di cosa stiamo parlando:


“Qanon è una teoria del complotto di estrema destra secondo la quale esisterebbe un’ipotetica trama segreta organizzata da un presunto Deep State (Stato profondo, l’insieme dei cosiddetti “poteri forti”) contro il presidente degli Stati Uniti Donald Trump e i suoi sostenitori, i quali avrebbero all’opposto assunto il potere con l’obiettivo di scardinare il Nuovo ordine mondiale, considerato collusso con reti di pedofilia a livello globale, pratiche sataniste, oscure cabale occulte, e in generale avente per obiettivo il dominio mondiale[5]. Nessuna delle accuse che sono state diffuse dai sostenitori di QAnon si è dimostrata fondata sui fatti.”

Recentemente appunto, Facebook aveva rimosso 800 post dei gruppi di estrema destra seguaci di Qanon e Trump aveva regalato loro l’assist in conferenza stampa con queste parole:


“Non so molto di questo movimento, ma capisco che mi amano molto, e lo apprezzo. Ho sentito che sta guadagnando in popolarità e che questa gente ama il proprio Paese”.


Recentemente anche Twitter aveva eliminato i post dei complottisti di Qanon per incitamento all’uso delle armi e alla violenza. Il social network aveva cancellato 7000 profili e limitato la diffusione di 150’000 account legati appunto a Qanon. Secondo questi matti, naturalmente, a capo della setta di adoratori di satana pedofili del Deep State, ci sarebbero i Clinton, Barack Obama, Bill Gates e George Soros.


Questa gente farebbe quasi tenerezza per quanto è idiota, se non fosse che spesso tra le loro file si sovrappongono antisemiti, estremisti di estrema destra e suprematisti bianchi, insomma una buona parte della spazzatura bianca che circonda Donald Trump seminando odio e rabbia.

Meluzzi in fondo è solo una succursale un po’ più cretina di questi fanatici, ma le sciocche teorie di Qanon stanno facendo in parte presa anche in Italia sulle menti deboli, dove naturalmente ai presunti capi del Deep State si aggiungono Giuseppe Conte e Angela Merkel.

Sembra fantapolitica ma è realtà, e all’imbecillità umana, come diceva Einstein, non c’è limite. Speriamo solo che i social, che sono i vettori preferiti di gente come Meluzzi e compagnia, facciano il loro dovere, impedendo alla follia totale di prendere piede, tra complotti per estinguere il genere umano e no vax.

GAS è gratuito, perchè riteniamo fondamentale che il maggior numero di lettori possibile possa avere un’informazione alternativa rispetto alla stampa ufficiale.

Il nostro lavoro, tuttavia, comporta degli investimenti. Abbiamo scelto di non ricorrere alla pubblicità per non “sporcare” il sito con annunci pubblicitari, e mantenere la nostra indipendenza rispetto al mondo imprenditoriale ed economico. Ci sosteniamo solo tramite le adesioni dei nostri soci e le donazioni dei nostri lettori.

Se anche tu vuoi aiutarci ad andare avanti nel nostro lavoro di informazione indipendente e alternativa, puoi contribuire diventando socio di GAS oppure con una donazione libera. Grazie per il tuo supporto.

SOSTIENI GAS NO,GRAZIE!