Metti una sera a cena

Di

Metti una sera a cena con qualcuno che non vedevi da tempo. Metti una grossa manciata di parole, tutte quelle che non ci siamo dette negli ultimi mesi, una spruzzata abbondante di sorrisi ed il giusto pizzico di divertimento. Completa il piatto con l’ingrediente determinante: gli occhi che si cercano e finalmente si ritrovano ed ottieni un capolavoro di piatto, che anche Carlo Cracco avrebbe promosso con la lode. Ieri sera è andata così: una lunga serata con un’amica speciale, ne è valsa la pena aspettare.

GAS è gratuito, perchè riteniamo fondamentale che il maggior numero di lettori possibile possa avere un’informazione alternativa rispetto alla stampa ufficiale.

Il nostro lavoro, tuttavia, comporta degli investimenti. Abbiamo scelto di non ricorrere alla pubblicità per non “sporcare” il sito con annunci pubblicitari, e mantenere la nostra indipendenza rispetto al mondo imprenditoriale ed economico. Ci sosteniamo solo tramite le adesioni dei nostri soci e le donazioni dei nostri lettori.

Se anche tu vuoi aiutarci ad andare avanti nel nostro lavoro di informazione indipendente e alternativa, puoi contribuire diventando socio di GAS oppure con una donazione libera. Grazie per il tuo supporto.

SOSTIENI GAS NO,GRAZIE!