Willy come Damiano, le morti inutili

Ucciso a pugni e calci, Willy aveva delle speranze: Voleva giocare nella Roma, (Paliano è in provincia di Frosinone, nel Lazio), Willy aveva un lavoro dopo aver fatto l’alberghiero, in un hotel. Willy era di Capo verde, ma poteva essere di Ladispoli o di Karachi.