Thor, pensaci tu

Di

Potrebbero scendere in piazza perché gli evasori gli rubano le possibilità di un futuro migliore;
Potrebbero protestare perché gli fregano i dati col loro consenso, li rivendono e ci usano come cavie di infiniti esperimenti sociali;
Potrebbero manifestare per far capire come i social monetizzino anche quando perdiamo ore a litigare online e quindi che la “correttezza” non rende;
Potrebbero protestare perché le multinazionali confezionano cibo sempre più inadatto ad una vita sana;
Contro chi abusa della natura;
Contro chi vende armi ai paesi in guerra;
Contro le dittature che affamano ed armano i disperati;
Contro la corruzione che serpeggia.
Potrebbero scendere in piazza per affermare che stiamo distruggendo tutti gli ecosistemi;
Per sensibilizzare sullo zucchero che fa male;
Sugli allevamenti intensivi che torturano gli animali e ci fanno carni schifose;
Contro il cambiamento climatico;
Per chiedere maggiori aiuti alle famiglie con dei malati gravi sulle spalle;
Per aiutare uomini disturbati che potrebbero uccidere le donne che dicono di amare;
Potrebbero scendere in piazza per dare un vero senso al loro ruolo di cittadini attivi
E invece
Manifestano contro le mascherine.
Le mascherine.
Thor, pensaci tu.

Francesca Margiotta

GAS è gratuito, perchè riteniamo fondamentale che il maggior numero di lettori possibile possa avere un’informazione alternativa rispetto alla stampa ufficiale.

Il nostro lavoro, tuttavia, comporta degli investimenti. Abbiamo scelto di non ricorrere alla pubblicità per non “sporcare” il sito con annunci pubblicitari, e mantenere la nostra indipendenza rispetto al mondo imprenditoriale ed economico. Ci sosteniamo solo tramite le adesioni dei nostri soci e le donazioni dei nostri lettori.

Se anche tu vuoi aiutarci ad andare avanti nel nostro lavoro di informazione indipendente e alternativa, puoi contribuire diventando socio di GAS oppure con una donazione libera. Grazie per il tuo supporto.

SOSTIENI GAS NO,GRAZIE!