I morti, la matematica e l’apprendista

Di

Giorno dei morti sui monti in famiglia: figlia, marito e zia. Ognuno con il suo ruolo: il marito cucina la parmigiana di melanzane, io lavoricchio ed osservo la zia dare lezioni di matematica a mia figlia. In sottofondo l’elettricista e il suo apprendista che fanno avanti e indietro a mettere a posto un impianto elettrico vetusto.

La zia entusiasta spiega:

“Allora, la mediana parte dalla metà del lato e la congiungi al vertice, capisci?”

Mia figlia risponde veloce“sì, sì, corretto” mentre di sottecchi osserva l’apprendista elettricista. La zia non perde l’entusiasmo e la mette alla prova:

Dai dimmi, allora cos’è la mediana?

E lei: “dammi un po’ di tempo per riflettere…mamma, scusa, non trovi che l’apprendista sia bellissimo?

Io ammicco divertita e la zia: “Concentrati, allora cos’è la mediana?

L’altezza?

No!!! La mediana parte dalla metà del lato e la congiungi al vertice, chiaro?

Sì, sì, sì, tranquilla zia, tutto chiaro…mamma, l’hai visto, non è bellissimo?”.

Mia figlia prenderà tre a matematica, questa è una certezza. 

GAS è gratuito, perchè riteniamo fondamentale che il maggior numero di lettori possibile possa avere un’informazione alternativa rispetto alla stampa ufficiale.

Il nostro lavoro, tuttavia, comporta degli investimenti. Abbiamo scelto di non ricorrere alla pubblicità per non “sporcare” il sito con annunci pubblicitari, e mantenere la nostra indipendenza rispetto al mondo imprenditoriale ed economico. Ci sosteniamo solo tramite le adesioni dei nostri soci e le donazioni dei nostri lettori.

Se anche tu vuoi aiutarci ad andare avanti nel nostro lavoro di informazione indipendente e alternativa, puoi contribuire diventando socio di GAS oppure con una donazione libera. Grazie per il tuo supporto.

SOSTIENI GAS NO,GRAZIE!