L’avvento di GAS – Giorno 22

Pubblicità

Di

Che cosa si nasconde oggi sotto l’albero? Scopriamolo insieme!

22 dicembre 2020 – Ricetta: Tiramisù al pandoro

Facile e veloce, il tiramisù al pandoro è una squisita variante da provare durante il periodo delle festività natalizie, e che unisce due grandi classici della pasticceria italiana: il pandoro e il tiramisù.

Ingredienti per 4 persone 

Pandoro: 600g

Tuorlo: 5

Fecola di patate: quanto basta 

Panna fresca: 500ml

Caffè: 300ml

Latte: 500ml

Zucchero: 100g

Gelatina: 6g

Mascarpone: 500g

Cacao amaro: quanto basta 

Preparazione 

  1. Lasciare sciogliere la colla di pesce in una ciotola d’acqua fredda.
  2. Per la crema: sbattere le uova e unire poi con la fecola e lo zucchero, fino a ottenere un composto spumoso e montato. Scaldare il latte e versarlo a filo sulle uova. Portare il liquido nella casseruola e lasciarlo addensare sul fuoco per circa 8 minuti. Fatto questo versare la crema in una ciotola e aspettare che si raffreddi. Unire alla gelatina strizzata. 
  3. Montare la panna fino renderla soda ma ancora morbida e lavorabile. Poi si va ad unire alla crema il mascarpone. Fatto questo si deve incorporare la panna con movimenti dall’alto verso il basso. 
  4. Affettare il pandoro (per il lungo).
  5. Stendere in una teglia uno strato di pandoro, per poi bagnarlo con il caffè, aiutandosi con un pennello da cucina e coprire con la crema. Fare la stessa cosa anche per il secondo strato, per poi terminare il tutto con la crema coprendo abbondantemente. Per finire, spolverizzare con un poco di cacao amaro e lasciar riposare in frigorifero per almeno 4 ore, oppure per tutta la notte.

Pubblicità

GAS è gratuito, perchè riteniamo fondamentale che il maggior numero di lettori possibile possa avere un’informazione alternativa rispetto alla stampa ufficiale.

Il nostro lavoro, tuttavia, comporta degli investimenti. Abbiamo scelto di non ricorrere alla pubblicità per non “sporcare” il sito con annunci pubblicitari, e mantenere la nostra indipendenza rispetto al mondo imprenditoriale ed economico. Ci sosteniamo solo tramite le adesioni dei nostri soci e le donazioni dei nostri lettori.

Se anche tu vuoi aiutarci ad andare avanti nel nostro lavoro di informazione indipendente e alternativa, puoi contribuire diventando socio di GAS oppure con una donazione libera. Grazie per il tuo supporto.

NO,GRAZIE!