Lo chiamano cluster familiare

Pubblicità

Di

Il Covid-19 si è portato via mio padre. Mia madre è ancora ricoverata, io mi sono ammalata (ora guarita). Lo chiamano cluster familiare. Questa malattia è uno strazio, una delle cose più brutte che possa succedere a un familiare. Sparisce e lo puoi vedere solo se è in fin di vita o tramite video-chiamate che non compensano la vicinanza di un abbraccio. Il mio invito è quindi a vaccinarsi, per voi, ma anche per evitare che i vostri cari debbano avere un familiare, ammalato di Covid, isolato in un ospedale, con prognosi riservata, che non possono né vedere né consolare.

Michela Trisconi

Pubblicità

GAS è gratuito, perchè riteniamo fondamentale che il maggior numero di lettori possibile possa avere un’informazione alternativa rispetto alla stampa ufficiale.

Il nostro lavoro, tuttavia, comporta degli investimenti. Abbiamo scelto di non ricorrere alla pubblicità per non “sporcare” il sito con annunci pubblicitari, e mantenere la nostra indipendenza rispetto al mondo imprenditoriale ed economico. Ci sosteniamo solo tramite le adesioni dei nostri soci e le donazioni dei nostri lettori.

Se anche tu vuoi aiutarci ad andare avanti nel nostro lavoro di informazione indipendente e alternativa, puoi contribuire diventando socio di GAS oppure con una donazione libera. Grazie per il tuo supporto.

NO,GRAZIE!