‘Basta volersi bene per chiamarsi fratelli’

Pubblicità

Di

Mamma Pina, papà Rito e i tre figli Arnold, Michael ed Aurora. Una famiglia come tante, nata e legata da un profondo amore.

Dopo essersi sposati, il sogno di Pina e Rito era quello di mettere su famiglia. Ma i figli tardavano ad arrivare. La donna era restia nell’adottare un bambino, ma dopo aver conosciuto una famiglia con figli adottivi, si è resa conto del grande legame amore che li univa e che forse avrebbe potuto costruire anche lei.

Così la coppia ha deciso di compire questo grande passo e, poco tempo dopo, hanno adottato il loro primo figlio, Arnold. Poi è arrivato anche Michael, il fratellino di Arnold che viveva con lui in casa famiglia. E poi ancora Aurora, la terza figlia adottiva di Pina e Rito, che aveva avuto problemi alla nascita.

Attraverso i social, il figlio maggiore, Arnold, insieme a tutta la sua famiglia, cerca di trasmettere la loro forza e amore, senza badare ai pettegolezzi e ai giudizi degli altri. Perché il sangue non c’entra, basta volersi bene per chiamarsi fratelli, per chiamarsi famiglia.

Pubblicità

GAS è gratuito, perchè riteniamo fondamentale che il maggior numero di lettori possibile possa avere un’informazione alternativa rispetto alla stampa ufficiale.

Il nostro lavoro, tuttavia, comporta degli investimenti. Abbiamo scelto di non ricorrere alla pubblicità per non “sporcare” il sito con annunci pubblicitari, e mantenere la nostra indipendenza rispetto al mondo imprenditoriale ed economico. Ci sosteniamo solo tramite le adesioni dei nostri soci e le donazioni dei nostri lettori.

Se anche tu vuoi aiutarci ad andare avanti nel nostro lavoro di informazione indipendente e alternativa, puoi contribuire diventando socio di GAS oppure con una donazione libera. Grazie per il tuo supporto.

NO,GRAZIE!