Il Cervino, montagna di…sabbia!

Pubblicità

Di

Svegliarsi questa mattina in baita e, invece del bianco candore della neve, ritrovarsi un paesaggio dorato. È sabbia, sabbia del Sahara che si è depositata sulle montagne svizzere. Il fenomeno è dovuto a correnti umide, provenienti da sud che, oltre a portare temperature più “tiepide” trasportano anche la polvere, che colora la neve di giallo-marroncino. A dimostrarlo le immagini del Cervino, “sporcato” dalla sabbia e avvolto in una nebbia dorata.

Anche MeteoSvizzera ha voluto sottolineare il fenomeno, condividendo su Twitter le immagini del corrispettivo francese Météo Pyrenées.

Pubblicità

GAS è gratuito, perchè riteniamo fondamentale che il maggior numero di lettori possibile possa avere un’informazione alternativa rispetto alla stampa ufficiale.

Il nostro lavoro, tuttavia, comporta degli investimenti. Abbiamo scelto di non ricorrere alla pubblicità per non “sporcare” il sito con annunci pubblicitari, e mantenere la nostra indipendenza rispetto al mondo imprenditoriale ed economico. Ci sosteniamo solo tramite le adesioni dei nostri soci e le donazioni dei nostri lettori.

Se anche tu vuoi aiutarci ad andare avanti nel nostro lavoro di informazione indipendente e alternativa, puoi contribuire diventando socio di GAS oppure con una donazione libera. Grazie per il tuo supporto.

SOSTIENI GAS NO,GRAZIE!