Un chilo di coca per l’ex leghista

Pubblicità

Di

Un po’ spiace dirlo, ma non stupisce. Il 75enne ex Gran Consigliere “leghista della prima ora” condannato per traffico di cocaina, ammette tutto. Chi ha la memoria appena lunga e ricorda i fasti iniziali della Lega, sa benissimo il giro di cocaina che c’era nella Lugano bene e in certe cerchie. Soprattutto negli anni ’90, la cocaina scorreva a fiumi nel Luganese, con costi fino a 200 fr al grammo. Era soprattutto uno sballo “ricreativo” legato appunto a certi giri.

VUOI LEGGERE DI PIÙ?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere GAS
scopri le possibilità

Sei socio o hai già un abbonamento? Effettua l’accesso

Sei umano? *


Pubblicità

GAS è gratuito, perchè riteniamo fondamentale che il maggior numero di lettori possibile possa avere un’informazione alternativa rispetto alla stampa ufficiale.

Il nostro lavoro, tuttavia, comporta degli investimenti. Abbiamo scelto di non ricorrere alla pubblicità per non “sporcare” il sito con annunci pubblicitari, e mantenere la nostra indipendenza rispetto al mondo imprenditoriale ed economico. Ci sosteniamo solo tramite le adesioni dei nostri soci e le donazioni dei nostri lettori.

Se anche tu vuoi aiutarci ad andare avanti nel nostro lavoro di informazione indipendente e alternativa, puoi contribuire diventando socio di GAS oppure con una donazione libera. Grazie per il tuo supporto.

SOSTIENI GAS NO,GRAZIE!